Municipi: | Quartiere:

I vincitori del 10° Festival di Teatro Brillante Amatoriale “Colli Aniene – Roma” – Corti Social

Sabato 28 novembre 2020 si sono svolte le premiazioni del 10° Festival di Teatro Brillante Amatoriale “Colli Aniene – Roma” – CORTI SOCIAL durante una diretta sulla pagina Facebook dell’Associazione teatrale “I Scoordinati”. Il Presidente dell’Associazione Luigi Filosa e il Direttore Artistico Marco Consiglio, facenti parte del Comitato Organizzatore, sono rimasti molto soddisfatti del successo della Rassegna; la partecipazione del pubblico è andata ben oltre le loro aspettative, infatti sono state 4.738 le persone che hanno votato i propri corti preferiti e ben 48.516 le persone raggiunte dalla pagina!

Quest’anno il premio Migliore Spettacolo “Gradimento del pubblico” è andato alla Compagnia “Quelli del piano di sopra” con il corto “Meo Patacca e il piano farlocco” con 781 preferenze; la stessa compagnia ha vinto anche il Premio “Migliore Spettacolo” assegnato dalla Giuria di Qualità.
Il Premio “Solidarietà Tullio Scatena”, assegnato dal Comitato Organizzatore, è andato alla compagnia
“Gli Scarabocchi” di Roma con il corto “Il mestiere più antico del mondo”; ricordiamo che il premio è stato istituito da alcuni anni in ricordo dell’amico Tullio Scatena e viene assegnato al corto teatrale che più di altri avrà espresso i valori di solidarietà che hanno ispirato la nascita del Festival, valori tanto cari al compianto commediografo e autore di testi teatrali di Colli Aniene.
I premi assegnati dalla Giuria Tecnica sono stati i seguenti:
1. Migliore Regia: Giuliano Baragli della compagnia “Del Delfino di Roma” con il corto “Il Piccolo Principe”;
2. Migliore attrice protagonista: Patrizia Bellucci della compagnia “Serpiria” di Roma con il corto:
Il telegramma;
3. Migliore attore protagonista: Sandro Calabrese della compagnia “La Bottega dei Rebardò” di Roma con il corto: 834;
4. Migliore attrice non protagonista: Ines Le Breton della compagnia “Ferro e Fuoco” nel corto “Satisfaction” di Roma;
5. Migliore attore non protagonista: Tommaso Ranucci della compagnia “Piccolo Palcoscenico” di Pomezia nel corto “Menecmi”;
6. Migliore attrice caratterista: Paola Massaro della compagnia “Girartando” di Ciampino nel corto: “Shakespeare la commedia per eccellenza”;
7. Ex Equo Migliore attore caratterista: Alberto Bussi della compagnia “Girartando” di Ciampino nel corto: “Shakespeare la commedia per eccellenza”;
8. Ex Equo Migliore attore caratterista: Giuseppe Cantagallo della compagnia “Il Teatro di Torre Angela” di Roma nel corto: “In famiglia…con Aldo Fabrizi”.
I premi assegnati dal Comitato Organizzatore sono stati i seguenti:
1. Migliore testo brillante: “Una moglie nervosa” della compagnia “Il Teatro dei Mercanti” di Monte San Giovanni Campano;
2. Migliore monologo: “L’alzataccia” interpretato da Iolanda Zanfrisco della compagnia “Anta & Go!” di Civitavecchia;
3. Migliore attrice giovane: Beatrice Poti della “Allegra compagnia degli Assurdi” di Roma nel corto: “Amore matto, mattone, mattonella”;
4. Migliore attore giovane: Alessio giusto della compagnia “Ferro e Fuoco” di Roma nel corto “Satisfaction”.
Tra i tanti commenti del pubblico ci piace segnalarne uno in particolare: “Grazie al festival che è riuscito a regalare un po’ di leggerezza, entusiasmo ed emozione in questo periodo di stasi forzata”… ne avevamo tutti bisogno e questo grazie a tutti voi che avete partecipato con entusiasmo alla Rassegna!
Continuate a seguirci e appuntamento al prossimo anno per l’11° Festival di Teatro “Colli Aniene – Roma”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati