Il Provino al Teatro Cometa Off

Riflessione sul mondo del teatro e le sue contraddizioni
di Giulia Ricci - 10 Marzo 2009

Dall’11 al 13 marzo, andrà in scena al Teatro Cometa Off, via Luca della Robbia 47, alle ore 22.30 il Provino, commedia sostenuta dalla sezione romana dell’AISM e facente parte della quinta edizione della rassegna LET-liberi Esperimenti teatrali, sempre al Teatro Cometa.

Scritta e diretta da Melania Fiori, questa pièce ad atto unico, torna ad affrontare il tema dell’attesa, già presente ne “La Terrazza”, senza allontanarsi nemmeno stavolta dal Leitmotiv “del volere” (non importa se) apparire, sentirsi importanti, comunicare e farsi largo nel mondo dell’affermazione personale, mondo peraltro pieno di colori dipinti da scelte altrui, convinzioni esterne e non sinceramente proprie.

La storia è uno spezzato di vita di tre attrici convocate per un provino da un grande maestro del teatro per il suo prossimo spettacolo.
Ed ecco che affiora la tematica straziante dell’attendere per “apparire, sentirsi importanti, comunicare e farsi largo” sul palcoscenico.

Le tre ragazze condividono momenti tesi di attesa, si confidano parlando, scoprono un percorso calpestato inconsciamente da due di loro che le ha portate dove sono ora, in quel luogo dalle dimensioni non definite, chiuso ma con varie prospettive di uscita sognate.

Navigano poi in discorsi tempestosi come l’amore, l’amicizia,il desiderio di essere amati e la paura di essere traditi, il significato dell’essere attori, tutti argomenti che racchiudono emozioni difficili da descrivere se vissute in quel momento, ma nel loro caso più facilmente navigabili poiché affrontati prima della tempesta, in quel tempo che è l’attesa, come sospese, ancora per poco.
Ed è grazie a quell’attesa che è possibile analizzare, capire meglio, capirsi meglio, ragionare, per poi salire sul palco e vivere il tutto, lasciandosi trasportare dalle onde degli imprevisti, per approdare dove, chissà… nell’attesa le ipotesi erano molte, vivere per scoprirle.

Il progetto LET in scena al teatro Cometa Off rimane una buona occasione dunque per assistere al lancio di giovani compagnie con 23 spettacoli fino al 29 marzo; due spettacoli a serata, uno alle 20.45, il secondo alle 22.30.
Il costo del biglietto è di 7.50 euro,per assistere a tutti e due gli spettacoli in una serata di 10.00 euro


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti