In scena ‘Tresssicilie. Abbecedario di decolonizzazione’

Il 10 novembre all’ ITIS Albert Einstein, Via Pasquale II, 237 e l’11 novembre nella Sala Consiliare Municipio XV, Via Marino Mazzacurati, 76
Enzo Luciani - 8 Novembre 2011

Il 10 novembre alle ore 11:30, presso l’ ITIS Albert Einstein, Via Pasquale II, 237 e l’11 novembre, alle ore 11:30, presso la Sala Consiliare Municipio XV, Via Marino Mazzacurati, 76 – Roma, va in scena lo spettacolo teatrale ‘Tresssicilie Abbecedario di decolonizzazione’, scritto e diretto da Gaspare Balsamo, ‘produzionepovera’ di Donatella Franciosi.
Lo spettacolo è presentato nell’ambito del Progetto CineRisorgimento: laboratorio didattico sul Risorgimento riservato alle scuole dei Municipi XV e XIX di Roma e realizzato dalla LSG con il sostegno di Roma Capitale – Dipartimento alle Politiche Culturali e Centro Storico, in collaborazione con Zètema.

Un bambino, nella semioscurità di un museo, tra le giubbe esposte e le divise militari logorate dal tempo, si ritrova di fronte a quella di un garibaldino che gli evoca la storia della spedizione dei mille in maniera diversa da come tutti i sussidiari la raccontano, attraverso, cioè, gli incontri, suggeriti dalla fantasia dell’autore, di Garibaldi con le persone del popolo; come quello con i tonnaroti che furono i primi ad avvistare i mille, tra le tonnare calate nel mare di Marsala.

L’Associazione Culturale ProduzionePovera, nata dalla volontà di Donatella Franciosi nel 2006, è una piccola, ma potente e decisa casa si produzione, da 5 anni impegnata nella produzione di spettacoli ognuno e ciascuno in tema di rilancio di culture e voci sud autentiche quanto appartate: quelle da rimettere in piedi, nell’evoluzione delle cose.
Lo spettacolo Tresssicilie. Abbecedario di decolonizzazione, fa parte di Teatro e Terra, un progetto di ricerca di produzionepovera, che mira a re intrecciare, attraverso l’approfondimento del tema della continuità e l’esperienza teatrale, il legame con il proprio territorio, con quella pagina scritta della propria storia sulla quale è possibile ripensare la propria identità e reinventarne il senso di appartenenza.

Tresssicilie abbecedario di decolonizzazione, scritto e diretto da Gaspare Balsamo
con la collaborazione all’ideazione dell’abbecedario di Luca Sessa

con Gaspare Balsamo e Matìas Enoch Endrek
dj set, luci e fonica Giuseppe Pesce e Matteo Russo
produzionepovera di Donatella Franciosi
con il sostegno di Hormiai Teatro di Limosa
lo spettacolo è patrocinato dall’associazione culturale Tre Sicilie

Info e contatti Donatella Franciosi – 3381615590 – produzionepovera@gmail.com


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti