L’Ottica Eurocontact dal 1985 a Colli Aniene

Un servizio eccellente per tre generazioni... e un cliente davvero eccezionale

Risfogliando Abitare A, in occasione del nostro 35° anno di attività ci siamo imbattuto in un’inserzione pubblicitaria dell’allora Eurocontact. La sua sede era in via Grotta si Gregna al civico 147. Riportiamo il testo e l’immagine di quella pubblicità apparsa nel n. 1° ottobre 1987: “Eurocontact – Cine-Foto Ottica – Esame gratuito della vista – Vasto assortimento occhiali – Lenti a contatto – Esecuzioni prescrizioni oculistiche (Convenzioni Inam-Inadel) – Sviluppo foto in 24 ore”. Un’altra curiosità, accanto a quelli che erano i servizi allora offerti il numero di telefono 4064319 (privo del prefisso 06). Infatti fino al 1998, per telefonare all’interno di un medesimo distretto non era necessario comporre il prefisso; il nuovo sistema è stato introdotto in via sperimentale il 19 giugno 1998 e in via definitiva il 18 dicembre dello stesso anno.

Oggi siamo in visita per intervistarlo da Antonio Farina il fondatore della ditta che ci accoglie insieme alla figlia Valentina, attuale titolare del negozio che ora è in Viale Sacco e Vanzetti 165.

Per entrare subito in argomento scambiamo alcune opinioni su come è cambiato il mondo delle professioni, il modo di pubblicizzarsi. Infatti basta mettere a confronto quella pubblicità del 1987 e il profilo facebook OTTICA EUROCONTACT per rendersi conto di come è cambiato il mondo. Scegliamo per esemplificare alcuni messaggi-consigli social: “Non trascurate mai la postura che i vostri piccoli assumono per giocare e studiare. Che ruolo ha la vista per una corretta postura? permette il normale sviluppo e posizionamento del corpo rispetto all’ambiente che ci circonda, gli occhi svolgono una funzione di stabilizzazione del sistema posturale. Lo sapevate?”. “Scegliere la giusta montatura è importante non solo per esaltare la bellezza ma anche per equilibrare il proprio viso. Qualche suggerimento per una scelta corretta: Viso Tondo, montatura squadrata; Viso Quadrato, montatura tonda o ovale; Viso Ovale, sei fortunato, ti sta bene tutto! Viso Diamante, montatura Cat-Eye o Goccia; Viso a Cuore, montatura tonda, rettangolare e Cat-Eye; Viso Triangolare  montatura rettangolare, Cat-Eye. Vuoi scoprire esattamente qual è la forma del tuo viso?.Vieni a trovarci nella nostra sede per avere una consulenza personalizzata”… E si potrebbe continuare a lungo. E chi vuole può farlo su facebook. Ma veniamo all’intervista

 

I tempi sono profondamente cambiati, ma partiamo con ordine, Come, quando e perché è nata la vostra ditta?

Avendo studiato ottica d’estate andavo a lavorare presso un negozio di ottica cosa che che mi ha fatto accrescere l’interesse per la materia. In seguito ho trovato lavoro presso una multinazionale nella quale mi occupavo di addestramento di contattologia (che studia la tecnica dell’applicazione delle lenti a contatto, i materiali con cui vengono costruite e il loro funzionamento). Nel 1985 ho rilevato un negozio di ottica in viale Togliatti, 1640 al primo piano e l’ho trasferito in via Grotta di Gregna 147 dove sono rimasto fino al 1999, anno in cui ho trasferito il negozio in viale Sacco e Vanzetti al civico 165.

In tutti questi passaggi non ho mancato di approfondire la conoscenza della materia e di adottare i necessari cambiamenti e aggiornamenti nel mio settore che è continuamente in evoluzione e talvolta si fa fatica a seguirli e io sono fortunato perché c’è mia figlia che è attrezzata per seguire tutte queste evoluzioni non solo tecniche ma legate anche al costume e alle nuove tendenze.

Le ragioni del vostro successo?

Innanzitutto la passione per questa attività. Ho cercato di seguire molti corsi di aggiornamento permettendomi di utilizzare queste conoscenze per la risoluzione dei vari problemi dei clienti. La professionalità esercitata con serietà nel tempo fa raccogliere buoni risultati. Come si dice: il tempo è galantuomo.

Come ricorda il quartiere agli inizi della sua attività?

Ricordo un quartiere costituito da molte coppie giovani. C’era molto entusiasmo e tanta voglia di vivere il territorio. I bambini di allora oggi sono diventati adulti e provo piacere che, adulti e sposati, continuino a frequentare il nostro negozio. Quindi ad oggi abbiamo clienti di tre generazioni.

A proposito di clienti ricorda qualche aneddoto particolare?

Un giorno un mio cliente che era impiegato del Senato mi chiama e mi chiede se poteva passarmi il Presidente. Mi passa nientedimeno che il Presidente del Senato Francesco Cossiga (divenuto in seguito Presidente della Repubblica) che voleva informarsi sulle caratteristiche delle lenti multifocali. Cosa che io feci. Una volta ricevute le mie informazioni, il Presidente Cossiga, ringraziandomi, mi ha ripassato il mio cliente. Una telefonata che non capita tutti i giorni, non è vero?

Cosa si dovrebbe fare nell’ambito commerciale e nel quartiere?

Occorre intensificare l’informazione sia tra gli operatori commerciali che tra i cittadini, finalizzando delle proposte commerciali.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento