Municipio I: Consiglio approva mozione su ripristino crocifissi nelle scuole

Cioffari, Argilli, Manca (SEL): "No alle crociate, si alla scuola interreligiosa".
Redazione - 12 Febbraio 2015

Il Consiglio del Municipio Roma I Centro, convocato nella sede di via della Greca, ha approvato con 13 voti favorevoli, 7 contrari e 4 astenuti, una mozione, presentata dalla Lega di Salvini, riguardante l’obbligo di ripristinare i crocefissi nelle scuole del Comune di Roma. A darne notizia, in una nota congiunta, i Consiglieri di Sinistra Ecologia Libertà Mauro Cioffari, Jacopo Argilli e Graziella Manca.

CROCIFISSO IN UNA SCUOLA DI PALERMO“Riteniamo un fatto grave e lesivo della dignità degli alunni di tutte le confessioni religiose e delle loro famiglie”, dichiarano Cioffari, Argilli e Manca, “che un’istituzione di prossimità, come il Municipio, possa imporre decisioni tali da mettere in discussione l’autonomia scolastica”.

​”In due anni di anni di attività la Commissione Scuola e la Commissione Cultura del I Municipio”, continuano Cioffari, Argilli e Manca, “non hanno mai registrato segnalazioni relative a dirigenti scolastici che, tacitamente, hanno acconsentito alla rimozione dei crocefissi. Appare grave, pertanto, che un atto municipale che colpisce il luogo simbolo della formazione dei cittadini, sia stato approvato anche con una parte dei voti dei Consiglieri del Partito Democratico”.

“Esprimiamo solidarietà ai dirigenti scolastici e al personale docente che ogni giorno lotta, in prima fila, a volte senza un vero contratto di lavoro e senza strumenti didattici, e condanniamo”, concludono Cioffari, Argilli e Manca, “le strumentalizzazioni di chi, a fini elettoralistici e di propaganda, approfittando della complicità di una parte del Partito Democratico, brandisce il crocifisso e non si preoccupa di risolvere i veri problemi causati dai tagli della buona scuola di Renzi”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti