Nasce la “Casa dei Bimbi” a Prima Porta

Un centro di socializzazione con attività ludiche per i bambini e incontri informativi per i genitori
Giulia Felici - 29 Giugno 2015

Il 25 giugno 2015, alle ore 18, in via della Stazione di Prima Porta 16, si è inaugurata la “Casa dei Bimbi”, grazie ai donatori della fondazione “Parole di Lulù-Onlus” di Shirin Amini e Niccolò Fabi e alla collaborazione del Municipio XV.

casa dei bimbiCome dichiara il minisindaco Torquati, in un post su Facebook, attraverso la sottoscrizione di un protocollo d’intesa, il Municipio ha messo a disposizione la casa dell’ex custode della scuola dove la fondazione che, dal 2010 supporta e promuove progetti legati all’infanzia, svolgerà a titolo gratuito attività ricreative per i bambini. L’obiettivo principale è quello di creare un luogo di aggregazione sociale in un quartiere della periferia di Roma, sviluppando un dialogo con le famiglie, si legge nella pagina web della fondazione.

torquati e fabiLa collaborazione con l’azienda ospedaliera Sant’Andrea e Il Faro Pediatrico permetterà infatti di organizzare per i genitori seminari informativi e consulenze pediatriche, oltre ai laboratori e a progetti ludico sanitari rivolti ai bambini che popoleranno il centro. Al centro del progetto c’è allora l’attenzione all’infanzia, da tutti i suoi punti di vista.

La programmazione della “Casa dei Bimbi” inizierà ufficialmente a settembre, ma già dal taglio del nastro, le famiglie del quartiere hanno espresso grande entusiasmo e soddisfazione.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti