Laboratorio Analisi Lepetit

Platania e Recine su un comunicato di Galli sulla sicurezza nel VII

Riceviamo e pubblichiamo - 11 Novembre 2009

Egregio Direttore,

l’attacco di Mario Galli (responsabile del dipartimento sicurezza dell’UDC Città di Roma N.d.r.) all’operato del Municipio Roma 7 in materia di sicurezza pubblicato dal Vs giornale in data 7 novembre 2009 costituisce l’ennesimo e gratuito attacco all’operato non solo della maggioranza, ma dell’intero Consiglio di cui faccio parte insieme al collega Recine.
Non è la prima volta che il vostro giornale pubblica un comunicato stampa nel quale il sig. Mario Galli inveisce con cieco furore sull’operato del Municipio e lo fa, quasi non sapesse , quali siano le reali competenze decentrate dal Campidoglio alla periferia.
Comunque non riconoscendo nei suoi toni ritondanti ed estremistici la linea democratica e pacata del nostro partito, ci siamo sentiti in dovere di relazionarci con il nostro Coordinatore romano, Francesco Carducci, il quale si è dissociato dalle dichiarazioni di Galli, definendole frutto di un autonomo pensiero e su una questione estremamente delicata, quale è quella sulla sicurezza. Inoltre il sig. Galli non ha consultato nè il coordinatore romano e nè, chi come noi, opera quotidianamente sul territorio. La ringraziamo per l’ospitalità

Il capogruppo Patrizio Platania
Il consigliere Alberto Recine


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti