Quartiere Prampolini immagini di degrado

Foto e protesta di un abitante
Redazione - 9 Luglio 2020

La foto del sig. Carlo Falco è stata scattata nella serata dell’8 luglio 2020 intorno alle ore 20.00, e ritrae una gigantesca quantità di immondizia accumulata da diversi giorni attorno ad alcuni cassonetti di Via Prampolini, nel quartiere omonimo, V Municipio.

Il signor Falco che aveva già inviato nei giorni scorsi una lettera alla sindaca Raggi, al presidente del V Municipio e all’Ama, rivolgendosi agli stessi interlocutori ricorda che “la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, all’articolo 5 vieta categoricamente di sottoporre qualunque individuo a “…trattamento degradante…”: e  quindi alla violazione delle obbligazioni contrattuali (qualità del servizio oltremodo scadente) da parte dell’azienda che esercita la raccolta rifiuti, e alle gravi responsabilità politiche di chi in maniera del tutto inadeguata coordina e/o controlla tale servizio, si aggiunge l’effetto di una palese mortificazione della dignità e dei diritti umani”.

E conclude: “Signori, così non va! Credo che coloro che abitano questa periferia meritino rispetto sia come clienti del servizio rifiuti, sia come contribuenti, sia come cittadini, e – naturalmente – soprattutto come esseri umani”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti