“Racconti di storia dell’arte” all’Auditorium Ara Pacis

Dal 21 ottobre al 16 dicembre 2012 otto appuntamenti domenicali con “Oltre l’Opera” e “Oltre la mostra”
Enzo Luciani - 29 Ottobre 2012

Dopo il successo di pubblico delle scorse edizioni, Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Sovraintendenza ai Beni Culturali, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e Zètema Progetto Cultura, in collaborazione con il Dipartimento di Storia, Culture e
Religioni dell’Università “La Sapienza” di Roma e Arte in Diretta, promuovono e ripropongono, dal 21ottobre al 16 dicembre 2012 , “Racconti di storia dell’arte” con la “storia dell’arte” al centro di una nuova iniziativa di divulgazione culturale dedicata a studiosi, appassionati e curiosi di storia.

Gli otto appuntamenti saranno ospitatati presso uno spazio d’eccezione, l’Auditorium dell’Ara Pacis, la domenica alle ore 11.00, in una veste rinnovata: suddivisi in due cicli, distinti ma complementari, “Oltre l’Opera” e “Oltre la mostra”, gli incontri proporranno mondi e opere da un passato ancora oggi di inesauribile vitalità, in nuove e coinvolgenti forme, anche multimediali, di approccio e godimento dell’arte.

I primi quattro “racconti” di Oltre l’Opera (21 e 28 ottobre, 4 e 11 novembre) puntano a valorizzare trasversalmente episodi ed identità poco investigati della storia dell’arte, illustrando curiosità, misteri,segreti, retroscena oltre l’ordine cronologico e tematico. Le lezioni, a cura del Dipartimento di Storia,Culture e Religioni dell’ Università “La Sapienza di Roma”, saranno condotte da specialisti del settore quali Sergio Botta, Ricercatore in Storia delle Religioni, Marina Righetti, Professore di Storia dell’arte
medievale, Umberto Longo, Professore di storia medievale e Mariano Pavanello, Professore di discipline demoetnoantropologiche.

Dar Ciriola asporto

Seguiranno i successivi quattro incontri della seconda sessione, Oltre la mostra (18 e 25 novembre, 2 e 16 dicembre), dove i “racconti” intendono approfondire tematiche dal ‘500 al ‘900 legate ad esposizioni in corso a Roma, offrendo chiavi di lettura per capire meglio i linguaggi di architetti, pittori, scultori dal mondo antico al contemporaneo, e sollecitare l’esperienza personale dello studio e il piacere dell’arte.

Le lezioni, tenute da Fabiana Mendia, storica dell’arte e giornalista che ha ideato e sviluppato il progetto per ArteInDiretta sin dalla prima edizione dei “Racconti”, saranno accompagnate dalla lettura di brani critici e letterari, interpretati da Antonio Merone, e corredate da proiezioni di immagini e montaggio di film-documentari.

L’elevato livello degli studiosi, insieme alla trasversalità e singolarità delle tematiche divulgate e la straordinaria cornice che le ospita, è il frutto della sinergia tra le istituzioni che hanno promosso l’iniziativa e che hanno creduto in essa, investendo energie e risorse.

Per informazioni: 060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00)

www.arapacis.it  – www.museiincomuneroma.it 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti