Casa  

Revisione rendite catastali a Roma

Morgante: "importante atto di equità"
Redazione - 4 Novembre 2013

“Il nuovo classamento degli immobili in alcune aree della Capitale, ossia il riallineamento tra il valore di mercato e quello catastale di diverse abitazioni della nostra città, con particolare riguardo agli immobili di pregio, rappresenta un passo in avanti verso il raggiungimento dell’obiettivo di equità fiscale che sta a cuore a questa amministrazione”. E’ quanto dichiara Daniela Morgante, Assessore al Bilancio di Roma Capitale.

“Un risultato possibile – spiega – grazie al prezioso lavoro svolto dall’Agenzia per il Territorio che ha dato seguito alle indicazioni dell’amministrazione capitolina. L’intervento riguarda circa 170mila unità immobiliari per un incremento complessivo di oltre 123 milioni di euro delle rendite catastali. Si tratta di un processo importante, un ulteriore tassello verso il traguardo, per noi prioritario, della regolarità amministrativa e dell’equità fiscale”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti