Roma popolana: musica, sketch, poesie, balli di Roma nostra

Sabato 18 maggio 2019 dalle 16:30 alle 20:00 in Piazza Re di Roma
Redazione - 17 Maggio 2019

Musica, arte e spettacolo: Piazza Re di Roma diventa palcoscenico delle potenzialità artistiche, culturali, sociali ed economiche del panorama romano.

Nel pomeriggio di Sabato 18 Maggio la Rete d’imprese Re di Roma porta in Piazza il grande spettacolo rendendo omaggio alla Città eterna e alla produzione musicale, poetica e teatrale romana.

La BandAmici, con la voce inimitabile del frontman Fabrizio Amici, propone la tradizionale canzone romana in una versione alternativa e originale, in cui il folklore si intreccia a generi più moderni con sperimentazioni sonore e vocali per un risultato di straordinario coinvolgimento.

A testimonianza di una tradizione poetica e musicale che trova continuità nella contemporaneità lo spettacolo si apre con i racconti, le poesie e le struggenti melodie di Marco Conidi, raffinato cantautore romano, molto apprezzato dal pubblico cittadino e dalla critica.

A condurre il pomeriggio di festa con verve ironica sarà l’attore, presentatore e critico romano Angelo Blasetti.

Roma Popolana è l’evento organizzato dalla Rete d’imprese Re di Roma, aggregazione di negozi di via Appia Nuova, Piazza Re di Roma, via Aosta e vie limitrofe, volta a valorizzare una delle più importanti piazze cittadine e l’area commerciale che con la storica Porta Asinaria rappresenta l’ingresso al più grande patrimonio storico culturale del mondo, il Centro di Roma.

Nel corso dell’evento sarà presentato il Programma di marketing territoriale attuato dalla Rete d’imprese e finanziato dalla Regione Lazio attraverso il “Bando Reti d’imprese tra attività economiche su strada”. Presso lo stand di Rete posto sulla piazza sarà promossa l’applicazione mobile InRete! Gli utenti potranno eseguire il download dell’applicazione e scoprire i negozi della Rete, consultare quotidianamente disponibilità di prodotti, offerte e vetrine digitali.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti