Rosalba Castiglione nuovo assessore al Patrimonio e alle Politiche Abitative si presenta

Gregorio Staglianò - 4 Settembre 2017

Siciliana, storica attivista del Meetup del Movimento 5 Stelle di Caltanissetta, laureata in Giurisprudenza, specializzata in consulenza legale nell’ambito della progettazione, programmazione e definizione di processi complessi di acquisizione, gestione e valorizzazione di patrimoni immobiliari pubblici e privati, Rosalba Castiglione è il nuovo assessore al Patrimonio e alle Politiche Abitative del Comune di Roma.

Nominata a inizio agosto 2017, entra ufficialmente in carica annunciandolo in un breve video di presentazione su Facebook.

La sua delega, insieme a quella dei Lavori Pubblici, ora affidata alla nuova assessora Margherita Gatta, erano in capo ad Andrea Mazzillo, ex assessore al Bilancio del Campidoglio, silurato meno di due settimane dalla sindaca Virginia Raggi. “Entrano a far parte della nostra squadra due professioniste di grande esperienza che sono sicura daranno un contributo importante in due settori strategici e delicati dell’Amministrazione – ha commentato la sindaca – e ho chiesto a Margherita e Rosalba di mettere a disposizione le loro competenze per realizzare il nostro programma di governo per il rilancio della città”.

“Sono molto onorata e felice dell’incarico che mi ha voluto dare la sindaca – commenta la Castiglione nel suo video “di presentazione” – e mi auguro di svolgere questo mandato con grande determinazione, grande impegno e soprattutto orientata al raggiungimento di risultati che ci auguriamo possano essere importanti e molto risolutivi per la città di Roma. Mi sono sempre occupata di valorizzazione e dismissione dei patrimoni immobiliari e nell’ottica del nuovo incarico affidatomi dalla sindaca, intendo mettere a frutto quelle sono state le mie esperienze per cercare di migliorare quello che in questo momento la città di Roma offre ai cittadini.
In particolare per le politiche abitative intendiamo aprire un colloquio con la cittadinanza, in maniera tale da diventare nuovamente comunità e affrontare un certo tipo di problematiche che ci auguriamo diventino risorse e non rimangano problemi.
Nell’ottica del “nessuno deve rimanere indietro” intendiamo portare avanti una politica che accompagni il cittadino che in questo momento è in grave difficoltà sociale e residenziale verso il reperimento di un alloggio che sia consono alle proprie aspettative.
Lo spirito con cui arrivo è uno spirito di collaborazione con l’amministrazione e con la cittadinanza perché ci auguriamo che la città possa risorgere e possa affrontare veramente un futuro migliore per tutti.”

L’annuncio sul suo profilo Facebook è stato prontamente condiviso anche dalla sindaca Raggi.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti