Rubate altalene a Villa Sciarra

Giudici: "depredazioni di ferro e rame anche nei parchi. Roma e' stanca. Il sindaco intervenga"
Redazione - 14 Ottobre 2013

“Non bastavano gli arredi urbani, i tombini e i cavi dell’illuminazione. Ora i predoni del metallo se la prendono con i bambini, per ricavare qualche ferraglia dai loro giochi. E’ accaduto a Villa Sciarra, nel quartiere Monteverde Vecchio, dove di un’altalena è rimasta solo l’armatura in legno e niente più. Un fatto ancor più grave se si considera che i malviventi hanno agito indisturbati nella villa priva di controlli, presumibilmente di notte”. Lo denuncia in una nota Marco Giudici, consigliere e presidente della commissione trasparenza del Municipio XII.

fotoaltalenasciarra“Siamo invasi dalle cavallette – prosegue Giudici -. Barbari che devastano in ogni dove, pur di portare a casa il bottino. Roma è stanca di questo saccheggio continuato, di chi gira con i carrelli colmi di oggetti rubati dai cassonetti e dei disservizi dovuti a continui crimini tollerati dall’amministrazione comunale. Il sindaco Marino ha il dovere di intervenire di fronte a questi fenomeni di illegalità diffusa. Non si può restare fermi di fronte all’insicurezza, la paura e e il degrado. Chiedo che il comune restituisca al quartiere le altalene, ma con le corde, non con le catene, così i predoni le lasceranno lì”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti