Una doppia coppia artistica al Teatro Manzoni

Fino al 20 novembre in scena La Pupazza, commedia con protagoniste due stimate coppie di attori
di Riccardo Faiella - 31 Ottobre 2011

La prima al Teatro Manzoni c’è stata il 25 ottobre scorso e andrà avanti fino al 20 novembre. La commedia è: La Pupazza, ovvero, Piano piano… dolce signora!

A portarla in scena due brave e stimate coppie artistiche: Carlo Alighiero ed Elena Cotta, con Sergio Ammirata e Patrizia Parisi.

Dalle penne dei due autori francesi Barillet e Gredy, il lavoro teatrale affronta un tema molto attuale: la donna al potere. Un argomento tanto attuale che ha ispirato anche un film, Potiche.

Una dolce signora – Elena Cotta – ricca e molto viziata, si trova improvvisamente sola: il marito – Sergio Ammirata – è stato rapito. Come può una donna così impreparata, amministrare in un sol colpo la fabbrica di ombrelli gestita dal marito? Nel momento del bisogno ci sono gli amici. La signora chiede aiuto al sindaco della cittadina – Carlo Alighiero – sua vecchia conoscenza. Il sindaco, che è anche sindacalista, da uomo verace, consiglia la signora di prendere le redini della fabbrica. E lei, dapprima riluttante, segue il suggerimento aiutata dalla segretaria del marito – Patrizia Parisi – una segretaria molto particolare, ormai da tempo l’amante del consorte rapito.

La dolce signora, contro ogni previsione, si dimostra un’ottima amministratrice. Dopo aver risolto i problemi della fabbrica, e risolto situazioni intricatissime che coinvolgono persino il sindaco, affronta la carriera politica con lo scopo di farsi eleggere presidente della regione. Davanti a lei l’attende un luminoso futuro nazionale.

TEATRO MANZONI, via Monte Zebio 14/c
Gruppo A.T.A.
25 ottobre-20 novembre: La Pupazza, ovvero: Piano piano… dolce signora, di Barillet e Gredy
con: Carlo Alighiero, Elena Cotta, Sergio Ammirata, Patrizia Parisi, Luca Negroni, Eleonora Godano
musiche: Enzo De Rosa
scene: Giuseppe Grasso
luci: Mirco Coletti
libero adattamento e regia: Carlo Alighiero

Spettacoli: mar-ven ore 21; sab ore 17 e 21; dom: ore 17.30
Biglietti: 21-23 € (prevendita 1 €)
INFO: 063223634 – www.teatromanzoni.info 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti