‘Uno di voi’, fino al 16 febbraio al Teatro de’ Servi

Commedia imprevedibile su cosa accade quando gli eterni Peter Pan devono crescere
Barbara Laurenzi - 6 Febbraio 2020

Chi siamo. Ma, soprattutto, chi vogliamo diventare. Il futuro è il vero protagonista di ‘Uno di voi’, commedia scritta e diretta da Roberto Marafante in cartellone fino al 16 febbraio al Teatro de’ Servi di Roma.

La pièce mette in scena un bivio che prima o poi si presenta nella vita di tutti. E per Maria, Luca, Gianni e Jacopo l’ora fatidica scatta proprio nel week end più inusuale della loro esistenza.

Per una serie di rocamboleschi intrecci, infatti, Maria si ritrova a fare l’amore con tutti e tre nel giro di poche ore. Con la differenza che uno di loro è il suo fidanzato ufficiale, anche se restio a prendersi delle responsabilità. Un altro è il fratello di lui, forse l’unico sinceramente innamorato di Maria. Ma gay. E il terzo è stato suo fidanzato ai tempi accademici, salvo poi fare due gemelli che con un’altra compagna dell’università.

Insomma, quattro quarantenni che di crescere non hanno poi tanta voglia dovranno fare i conti con il destino che gioca loro uno scherzo inatteso. Maria rimane incinta, ed era quello che voleva, ma non vale lo stesso discorso per gli ignari padri. Convocati a sorpresa per un confronto.

Tra un’incomprensione e l’altra, allo spettatore non resta che domandarsi quando finisce il tempo della spensieratezza e inizia la vita adulta. La risposta è ovviamente personale. E per ciascuno dei quattro protagonisti sarà diversa. Anche se, in un rovesciamento dei ruoli, a diventare maturo sarà proprio il personaggio che meno ci si aspetta. Ah, volete sapere chi è il padre? Non è questa la vera domanda dello spettacolo. Guardare per credere.

 

‘Uno di voi’ scritto e diretto da Roberto Marafante
con Mirko Corradini, Andrea Deanesi, Giuliano Comin, Maria Giulia Scarcella

Produzione La Bilancia – Assistente Produzione Andrea Visibelli – Luci Nicola Piffer – Scenografie Andrea Coppi e Cristian Corradini – Costumi Emilia Bonomi – Musiche Ariele Manfrini

Fino al 16 febbraio, Teatro de’ Servi – Via del Mortaro 22, Roma

 

Barbara Laurenzi


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti