Apre il primo coworking a Roma con corsi di formazione professionali accessibili

Urban Cowo: uno spazio di lavoro condiviso per marketer, SEO, Social Media Manager, designer con fibra ad alta velocità, sala riunioni, sala posa e saletta ristoro
Redazione - 27 Marzo 2019

All’interno di una web agency a Largo Preneste (Pigneto), nel cuore di una Roma in grande sviluppo, nasce un nuovo spazio dedicato al lavoro condiviso e alla formazione diverso dagli altri: Urban Cowo.

Che cosa è Urban cowo? E perché è diverso?

Il coworking è diverso perché nasce dall’esigenza dei freelance di collaborare tra di loro e di creare sinergie lavorative. Si trova vicino alla Metro C in via Sorrento 21 (tel. 3738504209) all’interno della web agency WebHero che si occupa di posizionamento sui motori di ricerca, un campo in crescita esponenziale che vede la necessità di avvalersi di diverse figure professionali. Da qui l’idea di aprire uno spazio di lavoro condiviso dove queste figure possono trovare un posto accogliente e innovativo in cui operare.
Innovativo perché il coworking è dedicato soprattutto a marketer, SEO, Social Media Manager, designer.
Lo scopo è dunque proprio quello di entrare in rapporti lavorativi, ove possibile, con i professionisti che vengono a trovarci.

Urban cowo – uno spazio di lavoro condiviso per freelance a Roma, ma non solo

Altro motivo per cui il coworking è diverso dagli altri di Roma è perché oltre a voler creare uno spazio sinergico è stata ideata una parte dedicata alla formazione professionale. Perché? Proprio perché l’intento è quello di unire il web, la comunicazione e fornire sin da subito ai partecipanti delle basi con le quali muovere i primi passi nel mercato. Per questo motivo Urban Cowo ha avviato alcuni percorsi di formazione per le nuove figure professionali, figure che ruotano intorno al mondo del web e dei social media.

Oggi se non si è sul web, e non lo si impara a padroneggiare, si rischia di perdere molte opportunità di business.

Cosa offre lo spazio?

La spazio del coworking offre postazioni tutte dotate di fibra ad alta velocità, sala riunioni, sala posa, saletta ristoro con caffè.

Coworking Roma

Che corsi posso trovare all’interno di Urban Cowo?

I corsi all’interno di Urban Cowo mirano a fornire delle basi che possano essere utili per costruirsi una professione o migliorare le proprie competenze.

Tra i corsi attualmente attivi vi sono:

Corso di Public speaking per aziende e privati

Il corso di public speaking a Roma è accessibile a chiunque: professionisti, dipendenti, studenti o chiunque voglia migliorare efficacemente la sua comunicazione al lavoro e nella vita.
Non ci sono limiti di età, il corso è adatto dai 16 anni in poi.
Si imparerà a gestire l’ansia e l’emotività sviluppando doti comunicative per conquistare la platea.

Corso Public Speaking Roma

Corso di Travel blogger

Per chi sogna di diventare un blogger di viaggi e raccontare a tutti le proprie esperienze ed emozioni questo è sicuramente il corso adatto.
Basi di fotografia, di Instagram e nella costruzione di un blog saranno i punti fondamentali per avviare il percorso di un travel blogger.

Corso di Fotografia base e avanzato

Nel mondo odierno l’immagine è molto importante, ma essere in grado di fare belle fotografie lo è ancora di più. Per questo si organizzano corsi di fotografia dedicati sia a chi è all’inizio e vuole imparare a scattare in manuale e in maniera creativa e sia a chi ha già esperienza e vuole migliorare le proprie abilità scattando anche in sala posa.

Per rompere dalla sedentarietà del lavoro d’ufficio si organizzano passeggiate fotografiche nel fine settimana.

Corso SEO per posizionamento sui motori di ricerca

Essere nelle prime posizioni di Google è fondamentale per qualsiasi attività online. In questo corso i partecipanti impareranno a ottimizzare il loro sito web e a strutturarlo per aumentare visibilità e possibilità di business.

Per i coworkers già presenti in sede Urban Cowo prevede dei prezzi agevolati!

Per maggiori informazioni visita il sito Urban Cowo.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti