Villa Gordiani, Pd V Municipio: “5stelle come Re Mida. Ma al contrario”

"Quello che toccano si distrugge. È quanto sta avvenendo anche con il locale campo di calcio"
Redazione - 27 Dicembre 2018

“I 5stelle nel V Municipio sono come Re Mida. Ma al contrario. Quello che toccano si distrugge. È quanto sta avvenendo anche con il campo di calcio all’interno di Villa Gordiani. Un impianto sportivo di proprietà del Comune al momento inattivo per problemi burocratici e di abitabilità, che ha sempre permesso alle famiglie meno abbienti di praticare sport a prezzi ben inferiori rispetto a quelli di mercato. Al suo posto ci sarà il nulla.

“Già, perché il parco è sottoposto a vincolo archeologico. Avevamo avvisato la maggioranza pentastellata che la sovrintendenza molto difficilmente permetterà nuove costruzioni. E avevamo anche chiesto che la struttura fosse destinata a delle associazioni in grado di sviluppare un progetto sociale per il territorio. Ma la giunta ha preferito bypassare direttamente le opposizioni. Avviando l’iter senza nemmeno avvisarci. E approvandolo definitivamente il 24 dicembre, di pomeriggio.

“Grazie all’incompetenza di Boccuzzi e dei suoi consiglieri, ora il V Municipio si ritrova con un’area verde destinata a diventare una landa desolata. Questo episodio conferma ancora una volta l’inadeguatezza di chi sta governando il V. Non solo non sanno gestire il territorio. Ma nemmeno lo conoscono. I cittadini sono così doppiamente penalizzati. Da un lato vedono i loro quartieri peggiorare giorno dopo giorno. Dall’altro si vedono presi in giro dalle promesse mai realizzate dei 5stelle. In pieno stile Virginia Raggi”.

È quanto dichiarano in una nota il PD V Municipio e il Gruppo consiliare del PD.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti