Women, il progetto fotografico internazionale all’ICS

Un percorso basato sugli scatti di foto che mette al centro la condizione femminile attuale. Sabato 6 e sabato 13 ottobre all'associazione di via Acqua Bullicante
Gianluigi Polcaro - 16 settembre 2018

Sabato 6 e sabato 13 ottobre, dalle 16.30 alle 18.30, l’Istituto per la Cultura e il Sociale presenta nella sua sede di via Acqua Bullicante 419 il progetto “Women”, organizzato dalla fotografa professionista Emanuela Caso, già fotoreporter di eventi Unesco e Onu. Si tratta di un percorso fotografico internazionale che, attraverso la videoproiezione di scatti di donne di diversi Paesi del mondo, porterà l’attenzione sulla loro condizione sociale, esaltando attimi di vita, di speranza e coraggio, laddove i diritti sono ancora lontani.

“È necessario far emergere i diritti delle donne attraverso le dure battaglie – afferma la Caso – dalle rivendicazioni sindacali al suffragismo, al grave incendio del 25 marzo 1911 nella fabbrica tessile Tirangle Shirtwaist Company di New York dove persero la vita 146 operai, sino alla Giornata Internazionale della donna, che oggi ha perso gran parte del suo significato, aggrappandosi al consumismo ed esteriorità”.

Durante le due giornate si affronterà, quindi, attraverso il percorso guidato delle fotografie, il dibattito sul mondo del lavoro nella società globalizzata, iniziando proprio dall’incendio della fabbrica Tirangle e di come le donne riescano a portare avanti il proprio percorso di crescita.  Verrà affrontato il fenomeno del femminismo e della parità di genere dal Novecento ad oggi.

Per info e prenotazioni contattare l’associazione ICS, in via A.Bullicante 419

Tel: 06 83793034  Cell: 340 9694420

Indirizzo mail: ist.cultura-sociale@libero.it

sito web: www.ics.roma.it

Gruppo e pagina facebook: Istituto per la Cultura e il Sociale


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti