XVI Memorial Caduti di Nassiriya

Una partita di calcio con i giocatori speciali dell’Associazione “Il ponte Onlus ASD APS”
Aldo Zaino - 10 Novembre 2019

Nella mattinata di domenica 10 novembre presso la Parrocchia di San Luca Evangelista nell’ambito della giornata a ricordo dei Caduti di Nassiriya organizzata da Giancarlo Muti Presidente della Polisportiva San Luca e Folgore in attesa del programma completo della manifestazione che nel pomeriggio nel Teatro S Luca con il “Concerto della Fanfara della scuola Allievi Carabinieri di Roma si è svolta una partita di calcio con dei giocatori speciali dell’Associazione “Il ponte Onlus ASD APS”

Moltissime le persone presenti a bordo campo per tifare per il loro beniamini fra i tanti, oltre ai famigliari: Giancarlo Muti, Mauro Caliste, Daniele Costanzo (fotografo dell’evento) Don Romano Parroco di San Luca, Stefania Ferrincieli Presidente dell’Associazione, Gino Marturano.

Le squadre composta dai seguenti giocatori che hanno giocato i due tempi come previsto:  : Francesco Costanzo, Giovanni La Rosa, Gabriele Diana,Davide Brega, Cristian Arosio, Alesssio Vitale, Francesco Tropea, Lorenzo Ricca, Matteo Fraleoni, Mario Qispe, Marcantonio Delgato e i due fratelli Fabrizio e Andre Pilia.

La partita è terminata con un pareggio 2-2 grazie alle reti di Marcantonio Delgato, Francesco Costanzo, Adrea Plia e Cristian Arosio. Arbitro e Mister della squadra Gianni Fiorelli.

Questi particolari giocatori diversamente abili  hanno giocato la partita, con gioia, impegno, e soddisfazione, consapevoli di  aver dato il loro contributo ad una manifestazione cosi importante, ricordare i tanti soldati Italiani caduti a Nassiriya nel loro adempimento nel costruire la pace.

L’occasione ci ha permesso di intervistare Stefania Ferrincielli Presidente dell’Associazione il Ponte le sue dichiarazioni: L’associazione O.N.L.U.S. (organismo non lucrativo di unità sociale) “IL PONTE” nata nel 1999 su iniziativa di un gruppo di genitori volontari di ragazzi disabili a seguito di un’esperienza cura della ex ASL RM/5.

L’associazione il Ponte ha proseguito la signora Stefania è iscritta pressiol’Albo delle Associazioni Onlus della Regione Lazio ha sede legale a Roma, Viale Alessandrino , 695. La nostra Associazione svolge la propria attività principalmente per l’affermazione del diritto di cittadinanza ai disabili: si occupa della promozione di abilità sociali finalizzate allo sviluppo affettivo e relazionale , fino al raggiungimento a all’acquisizione di competenze indispensabili per la vita indipendente.

Nonostante i numerosi tagli al sociale da parte delle istituzioni l’Associazione è riuscita a garantire le attività per tutti i ragazzi iscritti, dal laboratorio di cortometraggio, al corso di ballo ai corsi di cucina e di coreografia e da settembre 2018 alla novità di laboratorio creativo che ha consentito, il 20 dicembre 2018 di portare 150 angeli, realizzati con nastro e tulle, come dono ai bambini di famiglie disagiate presso la sede dell’ Esercito di Salvezza di Roma.

L’Associazione il Ponte ha proseguito la Presidente  anche impegnata nella promozione di sport , salute e integrazione, al di là  delle differenze di età genere e nazionalità

La partecipazione dei nostri ragazzi oggi nella Parrocchia di S Luca è il risultato della nostra Associazione coadiuvata dai famigliari dei nostri ragazzi.

A tutti i giocatori è stato regalata una medaglia ricordo della giornata e una vistosa Coppa all’intero Gruppo.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti