A Domenico Liberatore e Maria Grazia Bianchi la Corsa De Noantri 2022

Aldo Zaino - 18 Luglio 2022

Domenico Liberatore si aggiudica la Corsa De Noantri, battendo per pochi centimetri Lorenzo Rieti dopo un combattuto sprint. Fra le donne vince Maria Grazia Bianchi Espinosa.

La gara regionale di corsa su strada di km 6,800, organizzata da A.C. del Belli in Trastevere in collaborazione con L’Asi Atletica, con il patrocinio del CONI, della FIDAL, di Roma Capitale del Municipio I e della Regione Lazio, si è svolta domenica il 17 luglio 2022, con partenza alle ore 9.00 da Largo San Giovanni de Matha (Trastevere) punto di  ritrovo,  partenza.

La manifestazione sportiva torna dopo due anni di interruzione a causa dell’emergenza pandemica, la gara podistica legata al calendario degli eventi di Roma in programma per la “Festa de’ Noantri”, il tradizionale appuntamento dello storico, quartiere romano di Trastevere, in concomitanza con la tradizionale festa della Madonna de Noantri.

Al via si sono presentati oltre settecento atleti per partecipare alla gara, incuranti della giornata caldissima. Il percorso inferiore ai 7000 metri, ma molto impegnativo in maggior parte su asfalto snodato tra le vie dell’antico rione di Trastevere. I concorrenti hanno dovuto affrontare due importanti salite e una lunga discesa con tratti su sampietrini.

Partenza: Largo San Giovanni de’ Matha (attraversamento Viale Trastevere), – Via della Lungaretta, -Piazza in Piscinula, -Via Arco dei Tolomei,- Via Anicia, – Piazza San Francesco d’Assisi,- Via di San Francesco a Ripa (attraversamento Viale Trastevere), – Via Luciano Manara, – Via Goffredo Mameli,- Via Dandolo, – Viale XXX Aprile, – Via Angelo Masina,Porta San Pancrazio,- Via Garibaldi, -Via di Porta Settimiana,- Via della Lungara, – Lungotevere Gianicolense, – Lungotevere Farnesina,- Lungotevere Sanzio,- Via Bartolomeo Filipperi – Arrivo: Piazza Giuditta Tavani Arquati.

In occasione di questo importante evento Alessandro Onorato l’assessore allo Sport, Turismo, Grandi Eventi e Moda di Roma Capitale: “Sport, tradizione e partecipazione ha inviato il seguente messaggio:”In questo evento ci sono gli elementi che caratterizzano la Corsa de’ Noantri, un appuntamento agonistico che arricchisce una delle più importanti ricorrenze popolari di Roma, partecipato da centinaia di atleti e migliaia di cittadini e di turisti. Un’occasione in più per vivere il rione, farlo conoscere ai visitatori italiani e stranieri e promuovere lo sport di base.

Le premiazioni sono state effettuate a fine gara dall’Assessore Stefano Marini e dal Consigliere Stefano Tozzi del I° Municipio di Roma Capitale, coadiuvati da Andrea Roberti  Responsabile “Area Management e Promozione” della scuola dello sport del Coni Lazio e da Roberto Cipolletti Presidente ASI Lazio. Speaker d’eccezione Alessandro Cochi dirigente nazionale ASI (Associazioni Sportive e Sociali Italiane).

I primi tre al traguardo: primo Domenico Liberatore Podistica Solidarietà tempo 0:21:05, secondo Lorenzo Rieti ASD Atletica La Sbarra (0:21:06), terzo Luca Scaramucci ASCD Isola Sacra Fiumicino.

Centro Commerciale Primavera

Classifica donne: prima Maria Grazia Bianchi Espinoza con il tempo di 0:24:37, seconda Annalaura Bravetti (0:25:41), terza Clara Maria Cesarini con il tempo di 0:26:35.

Speaker d’eccezione Alessandro Cochi dirigente nazionale ASI (Associazioni Sportive e Sociali Italiane).

Il Premo Gianpiero Romani per il primo over 60 è stato assegnato a Salvatore Dantone atleta della ASD Atletica La Sbarra


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti