A volte i servizi non vanno in ferie: come trovare un artigiano ad agosto

Ci pensano il Cna ed il Comune di Roma
A.M. - 4 Agosto 2008

La legge di Murphy ci insegna che "se qualcosa può andare storto lo farà". Ed è sempre nelle situazioni più difficili che riscontriamo la veridicità di questa legge. Si sa che nei fine settimana o nel mese di agosto ciascuno spera che non accada mai nulla. Ma si sa, anche, che gli imprevisi non vanno in vacanza. Il Cna di Roma ha predisposto, anche per quest’anno, in accordo con il Comune di Roma un elenco di nominativi di artigiani che, rimanendo aperti nel mese di agosto, possono far fronte alle emergenze estive: dalla serratura bloccata al tubo che si rompe. 

L’iniziativa "Artigiani aperti ad agosto. Un servizio per Roma", è stata presentata il 31 luglio all’Antico forno Campo de’ Fiori, aderente all’iniziativa, dal direttore della Cna di Roma, Lorenzo Tagliavanti e dall’Assessore capitolino al commercio Davide Bordoni.

I dati dell’Osservatorio del turismo di Telefono Blu stimano che la variabile prezzi peserà sulle scelte degli italiani e di conseguenza molti non partiranno per le vacanze rimanendo in città. Sono già 200 gli artigiani che ad oggi hanno aderito all’iniziativa e fornito indirizzo e recapito telefonico per essere facilmente individuati. 

Fresco Market
Fresco Market

Consultare l’elenco è semplicissimo: basta visitare il televideo regionale o cliccare sul sito del Comune di Roma www.comune.roma.it o sul sito del Cna di Roma www.cnapmi.org per ottenere nome, indirizzo e numero di telefono dell’artigiano che si cerca, sia questo un idraulico, un impiantista, un parrucchiere o un fornaio. Oltre a far risparmiare tempo nel reperire il nominativo desiderato, questo servizio offre la certezza della loro disponibiltà nei mesi caldi. A volte anche i servizi non vanno i ferie!  


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti