Alessandrino: picchia la moglie, arrestato per resistenza e violenza agli agenti

"Dai primi accertamenti sono emersi a suo carico numerosi precedenti penali per reati specifici"
Redazione - 18 Giugno 2019

Un 45enne è stato arrestato la mattina del 18 giugno dagli agenti del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale in via Tineo, all’Alessandrino.

“Verso le 11.00 – si legge nel comunicato – una pattuglia è stata avvicinata da una donna visibilmente spaventata che ha chiesto di essere protetta dal compagno che l’aveva appena percossa dentro casa e la stava inseguendo.

L’uomo, in stato di forte agitazione, dopo pochi istanti l’ha raggiunta e alla richiesta dei documenti da parte degli operatori ha tentato di aggredirli: arrestato per resistenza e violenza, è stato accompagnato presso gli uffici di via Macedonia, dove dai primi accertamenti sono emersi a suo carico numerosi precedenti penali per reati specifici”.

Gli agenti si sono poi presi cura della donna, di 38 anni, che è stata portata in ospedale per le cure del caso.


Commenti

  Commenti: 1


  1. Questo 45 enne e il figlio del capo della sicurezza. Mandate via la sicurezza, abbiamo bisogno di una vera sigurezza. Non ci servono criminali

Commenti