Laboratorio Analisi Lepetit

“Un amico per la città” deve tornare davanti le scuole

Approvata dal Consiglio del V Municipio una mozione per ripristinare il servizio effettuato dai nonni vigili, davanti agli istituti scolastici della Capitale
Redazione - 11 Ottobre 2013

E’ stata approvata dal Consiglio del V Municipio la mozione, presentata dal gruppo di Fratelli d’Italia, per ripristinare il servizio effettuato dai nonni vigili, davanti alle scuole della Capitale, denominato “un amico per la città”. Lo dichiarano in una nota Maurizio Politi, consigliere di FDI e Presidente della Commissione Trasparenza e Daniele Rinaldi, capogruppo di FDI.

“E’ una mozione importantissima – spiegano – perchè impegna il Presidente del Municipio Roma 5, a fare pressione verso il Sindaco di Roma, affinchè riattivi immediatamente il servizio, attraverso lo stanziamento dei fondi necessari alla sua erogazione, in quanto la presenza dei “nonni vigili” davanti alla scuole, negli orari di entrata e di uscita, contribuiva a tranquillizzare le mamme e i bambini che frequentano la scuola, oltre a vigilare sulla presenza di eventuali male intenzionati o di automobilisti poco educati.

L’esercizio di questa attività, poi, da parte di numerose persone anziane, garantiva anche un’ integrazione delle stesse all’interno di un tessuto cittadino sempre più individualista, attraverso un impegno di evidente utilità sociale che contribuiva a tenere saldo quel filo conduttore tra generazioni fondamentale per un corretto sviluppo del tessuto sociale della nostra città. A tal motivo, la mozione verrà anche discussa in molti municipi della Capitale, tra cui l’ XI, XIII e XIV”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti