ARF! Il primo festival di storie, segni e disegni sbarca nella Capitale

Dal 22 al 24 maggio arriva a Roma, all'Auditorium del Massimo, un nuovo evento fumettistico
Mariagaia Metrangolo - 2 Maggio 2015

Sarà l’Auditorium del Massimo, in via Massimiliano Massimo all’Eur, ad ospitare il primo festival dedicato alla narrazione per immagini: fumetto, illustrazione e graphic novel.

Dal 22 al 24 maggio i protagonisti saranno gli autori, i fumettisti, gli editori e i lettori, proprio come nell’idea di Daniele Bonomo, Paolo Campana, Stefano Piccoli, Mauro Uzzeo e Fabrizio Verrocchi (disegnatori, sceneggiatori e designer), ideatori e promotori dell’evento.

logo_arf_festival_fumettoARF! è patrocinato della Regione Lazio, Roma Capitale (Assessorato alla Cultura), Biblioteche di Roma e gemellato con il Treviso Comic Book Festival e il Napoli Comicon.

Il programma prevede tre giorni di attività, dalle 10 alle 20, con più di settanta tra i migliori fumettisti italiani, quattro grandi mostre, incontri, workshop e uno spazio collettivo di sketch e dediche. Tra gli espositori presenti alcune delle più importanti case editrici italiane di fumetto, librerie specializzate e scuole di comics.

Le quattro mostre saranno esclusive. La prima è un’anteprima nazionale: Gipi, che ha realizzato la locandina ufficiale del Festival, e Zerocalcare, neo candidato al Premio Strega con Dimentica il mio nome, presenteranno in esclusiva le tavole inedite dei loro prossimi libri, presentate grazie allo sforzo congiunto di ARF!, Coconino Press e Bao Publishing; Valentina, l’immortale personaggio di Guido Crepax, che quest’anno festeggia il 50° anniversario dalla sua prima pubblicazione, sarà protagonista di una retrospettiva interamente dedicata, e ancora una vasta panoramica sulle tavole e gli storyboard che da anni Davide De Cubellis realizza per fumetti, cinema e tv.

Stefano Caselli disegnerà, poi, per tutti i fan italiani dell’americana Marvel Comics e dei suoi Avengers, mentre Giacomo Bevilacqua, autore del celebre A Panda Piace, presenterà la graphic novel Roma città morta su testi di Luca Marengo (Multplayer.it Edizioni).

Anche Giorgio Santucci e Leomacs entusiasmeranno il pubblico e dimostreranno, coi loro lavori per Orfani, Dylan Dog, Magico Vento e Tex, quanto il confine tra fumetto d’autore e fumetto popolare sia ormai indistinguibile.

Infine Sara Pichelli, stella del fumetto statunitense, racconterà dei suoi lavori al servizio di personaggi come Spiderman, X-Men e i Guardiani della Galassia e Mirka Andolfo, autrice di Sacro & Profano, incontrerà tutti i fan del fenomeno del web divenuto cartaceo.

Dar Ciriola

Un’attenzione particolare sarà dedicata ai bambini grazie all’AREA KIDS, con ingresso gratuito fino a 12 anni.

ARF! Festival di storie, segni e disegni
22-23-24 maggio 2015 @ Auditorium del Massimo (zona Eur) Roma
Via Massimiliano Massimo, 1
Attività dalle ore 10:00 alle 20:00

INGRESSO:
giornaliero 6,00 €
tre giorni 15,00 €
bambini fino a 12 anni GRATIS


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti