Bastano 1 euro e 50 centesimi per innamorarsi a Roma – Viziosi e perversi…tutto quello che non ti aspetti dagli antichi romani – Arriva la bambola Trans

Da Sex and Rome. Il nuovo blog piccante, irriverente, glamour
di Sabina Cuccaro - 13 Novembre 2012

Sex and Rome

“Bastano 1 euro e 50 centesimi per innamorarsi a Roma”
Il rimorchio corre sulla metro: lo rivela un sondaggio condotto dalla sessuologa Serenella Salomoni; per due romani su dieci la metro è il luogo pubblico migliore della città dove innamorarsi. Tantissimi, a quanto pare, hanno avuto una storia d’amore dopo un fugace incontro avvenuto nei vagoni della metropolitana. Basta seguire solo un codice comportamentale per portare a termine la missione ‘acchiappaggio’!

“Viziosi e perversi…tutto quello che non ti aspetti dagli antichi romani”
Altro che tempi moderni, gli antichi romani ne sapevano (e facevano) molto più di noi in fatto di sesso. Dal porno acrobatico al sadismo romano, passando per gay, bisessuali e prostitute, a Roma spettacoli e pratiche erotiche viziose erano all’ordine del giorno. Su “Sex and Rome” tutto quello che non leggeremo mai nei libri di scuola…

“Arriva la bambola Trans!”
Sarà per il loro fascino ambiguo, il look volutamente provocante o perché sono dolci e remissive, fatto sta che le trans stanno conquistando sempre di più la scena erotica della Capitale e sempre più uomini si “convertono”. Anche il mercato subisce il fascino di quelli che un tempo erano uomini: dopo Real Doll, sta spopolando la bambola gonfiabile trans, vero oggetto di piacere per gli amanti del genere, la più venduta in assoluto. Si chiama Transexual Doll e promette momenti di piacere in solitudine.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti