Categorie: Degrado
Municipi: | Quartiere:

Casale Rosso, la stradina infinita

La protesta dei cittadini: "Siamo stanchi e se entro Maggio non ci sarà il taglio erba, la rimozione dei tronchi e l'inizio lavori protesteremo"

Come nel film anche qui il nulla divora tutto stesse problematiche da 2o anni,le istituzioni ci hanno detto che nel mese di maggio inizieranno i lavori e noi ci speriamo anche se droga e prostituzione come il nulla continuano ad avanzare

L’erba ê molto alta, ha superato il piano terra e massimo per il mese di maggio deve essere tagliata per evitare incendi estivi e il peggioramento di questi fenomeni mafiosi. Noi cittadini staremo col fiato sul collo, non metteteci nella condizione di doverla tagliare noi.

La prossima battaglia deve essere la rimozione dei tronchi in strada che rendono pericoloso il taglio dell erba.

Siamo stanchi e se entro maggio non ci sarà il taglio erba, la rimozione dei tronchi e l’inizio lavori protesteremo. Vogliamo che vengano mantenute le promesse. Ora basta!

Nella foto, l’erba davanti alle abitazioni che superava in altezza la recinzione, è stata tagliata dai residenti.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati