Con Baker-Coleman al Golden Gala sarà sfida ad alta velocità

Giovedì 31 maggio grande rivincita sui 100 metri dei trionfatori di Eugene 
Aldo Zaino - 28 Maggio 2018

Il 31 maggio 2018 al Golden Gala Pietro Mennea sarà una sfida senza limiti di velocità. Il messaggio arriva forte e chiaro da oltreoceano, dai 100 metri del Prefontaine Classic di Eugene infiammati da un match supersonico che ha visto sfrecciare Ronnie Baker in 9.78 (vento +2.4) davanti al 9.84 dell’argento mondiale Christian Coleman.

La rivincita è già lanciata sul rettilineo dello Stadio Olimpico di Roma per la quarta tappa della IAAF Diamond League. L’ora “X” scatterà alle 21.35 in una gara che sta già tenendo tutti col fiato sospeso anche in casa Italia.

Ai blocchi di partenza ci saranno infatti gli azzurri Filippo Tortu e Marcell Jacobs che approdano nella Capitale dopo il tornado dell’exploit di Savona. Super Pippo con 10.03 è arrivato a soli due centesimi dal record italiano della leggenda Pietro Mennea (10.01 nel 1979 a Città del Messico), Jacobs si presenta con 10.08 (preceduto da un 10.04 ventoso). Crono che fanno sognare.

Tutte le notizie sul Golden Gala 2018:

http://www.fidal.it/calendario/GOLDEN-GALA-PIETRO-MENNEA-/COD6626

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti