Consiglio del VI municipio sulla trasformazione del Deposito ATAC di Porta Maggiore

Enzo Luciani - 10 Dicembre 2007

Tre immagini del progetto Central Park Pigneto degli architetti Carmelo Baglivo, Luca Galofaro e Stefania Manna vincitore del concorso.

Mercoledi 12 dicembre alle ore 17,00 presso la sala consiliare di piazza della Marranella si terrà un consiglio del VI municipio incentrato sulla trasformazione del Deposito ATAC di Porta Maggiore.
Il concorso di idee per la progettazione architettonica dello spazio si è concluso ed ora si passa alla fase dell’approvazione politica del progetto.

"La mostra e le due assemblee organizzate dal Municipio  – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici ed alla Partecipazione Piero Frontoni – per consentire ai cittadini di prendere visione delle intenzioni dell’amministrazione comunale hanno avuto una partecipazione popolare molto folta ed appassionata.
Dalla discussione è emersa con chiarezza la volontà del territorio, inteso sia come cittadini del quartiere che come istituzione locale, di rallentare i tempi dell’approvazione del progetto e di verificare insieme ad ATAC e all’Assessorato del Comune di Roma la bontà complessiva dell’operazione.
Si deve – prosegue Frontoni – poter tornare a discutere di quantità, qualità e destinazione delle cubature previste.
Si reclama il giusto principio sancito dal regolamento comunale sulla partecipazione dei cittadini alla trasformazione urbana, che il coinvolgimento debba avvenire sin dall’inizio e non nella sua fase conclusiva, com’è accaduto in questa circostanza".

"Il Presidente, la Giunta, il Consiglio del Municipio Roma 6 – conclude Frontoni – hanno colto questi segnali che, in modo non equivoco, sono arrivati dal territorio e intendono continuare a tenere viva la questione riaprendo la discussione complessiva sulla trasformazione di uno spazio così importante per tutto il quadrante Pigneto-Prenestino.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti