Giornata del Rifugiato, visita alla Città nascosta dei richiedenti asilo

Da Romanotizie - 19 Giugno 2008

In occasione della Giornata mondiale del rifugiato che si celebra il 20 giugno, Insieme nelle terre di mezzo e Senzaconfine propongono una visita guidata alla scoperta della Roma di chi, in fuga da guerre e persecuzioni, spesso si ritrova in strada senza dimora.
Accompagnati da un rifugiato afgano e un’operatrice del settore, i partecipanti visiteranno le piazze e i luoghi di riferimento dei richiedenti asilo, per ripercorrere idealmente il cammino verso l’ottenimento dello status di rifugiato.

Il 21 giugno 2008 ore 18,00  partenza da piazzale dei Partigiani (Stazione Ostiense), luogo di approdo e "dimora" degli stranieri provenienti dall’Afghanistan, tappa alla sede dell’Associazione Senzaconfine (impegnata nell’assistenza ai migranti) e arrivo al Centro socio-culturale Ararat (via di Monte Testaccio) gestito dalla comunità del Kurdistan, dove sarà possibile cenare con un piatto tipico.

La prenotazione è obbligatoria fino a esaurimento posti:
tel. 06.273177 e-mail: volontariroma@terre.it

Partecipazione gratuita.

A chi desidera cenare si chiede un contributo minimo di 5,00 euro a sostegno delle attività del Centro socioculturale Ararat. La prenotazione è obbligatoria.

Insieme nelle terre di mezzo Onlus, Associazione Senzaconfine
Roma, 21 giugno 2008 ore 18,00
Partenza da piazzale dei Partigiani (Stazione Ostiense)


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti