Gli incontri di ottobre 2009 a Roma Tor Vergata

Alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università
Enzo Luciani - 26 Settembre 2009

Ecco il calendario degli incontri di ottobre 2009 alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Tor Vergata

GIOVEDÌ 1 OTTOBRE e VENERDÌ 2 OTTOBRE 2009 (Aula Sabatino Moscati)

Università degli Studi di Roma Tor Vergata – Facoltà di Lettere e Filosofia – Dipartimento di Antichità

e Tradizione classica – Dottorato di ricerca in Storia antica

Con il patrocinio dell’Association Internationale d’Épigraphie Grecque et Latine, dell’Ambasciata

di Grecia in Italia, della Scuola Archeologica Italiana di Atene e dell’Università di Bologna

ΕΠΙΓΡΑΜΜΑΤΑ, ISCRIZIONI GRECHE E COMUNICAZIONE LETTERARIA

Convegno in ricordo di GIANCARLO SUSINI

Adotta Abitare A

GIOVEDÌ 1 OTTOBRE

ore 9.00 Saluti delle Autorità

ore 9.30 Eugenio Lanzillotta e Daniela Quadrino, Giancarlo Susini in Grecia (1952-1953, 1961-1964): presentazione della documentazione inedita delle ricerche

epigrafiche nel Dodecaneso

dalla storia…

ore 10.10 Federica Cordano, Tebe città delle lettere

ore 10.30 Manuela Mari, La conoscenza del patrimonio epigrafico di Delfi negli autori greci antichi

ore 10.50 Pausa

ore 11.10 Giovanni Marginesu, Aspetti della scrittura epigrafica cretese

ore 11.30 Leone Porciani, Grafaiv negli archivi locali arcaici: un chiarimento su D.H., Th., 5

…alla letteratura

ore 11.50 Emanuele Dettori,Filhmosuvnh: un’ulteriore occorrenza di un Liebling epigrafico

ore 12.10 Discussione

ore 15.00 Fabio Copani, Ulisse Naufrago di Epicarmo

ore 15.20 Maria Elena De Luna, FGrHist 316 F7: Epigrammata ed elaborazione letteraria

ore 15.40 Paola Schirripa, Frammenti di vita e volti di donne negli epigrammi funerari

greci

ore 16.00 Lucia D’Amore, Il tema della ghrotrofiva negli epigrammi funerari. Echi letterari e realtà storica

ore 16.20 Pausa

ore 16.40 Mario Lombardo, Su alcune iscrizioni greche dalla Basilicata

ore 17.00 Paola Grandinetti, «Amanti del sapere» e «valorose nei combattimenti»: figure

femminili insolite negli epigrammi greci

ore 17.20 Sara Kaczko, Epigrammi attici e artisti stranieri: la dedica di Iphidike (CEG 198)

ore 17.40 Ester Cerbo, Il peana eritreo: layout e versificazione

ore 18.00 Discussione

VENERDÌ 2 OTTOBRE

ore 9.00 Maria Rosaria Falivene, Quarant’anni dopo la pubblicazione di Étienne Bernand,

Inscriptions métriques de l’Égypte gréco-romaine (Paris, 1969). Riflessioni

di una papirologa

ore 9.20 Simona Antolini, Echi letterari nei tituli picti in lingua greca del mondo romano

occidentale

nel Mare Egeo

ore 9.40 Maria Michalaki Kollia, Le culte d’Artémis Lochia et d’Eileithyia à Astypalée. Est-

ce que la trouvaille de 2.700 «enchytrismes» des nouveau-nés se réfère à leur

culte?

ore 10.00 Cristina Pace, Aristofane a Rodi. Le Rane in un’iscrizione del I secolo a.C.

ore 10.20 Giulio Vallarino, Epigrafia ed epica arcaica: alcune considerazioni intorno

all’iscrizione della kore di Nikandre

ore 10.40 Pausa

ore 11.00 Stefano Struffolino, La poetica del naufragio nell’epigrafia sepolcrale greca

ore 11.20 Alessandra Inglese, gravmma manuvei tovde (IG XII 3, 220)

ore 11.40 Discussione

Segreteria del Convegno:

prof. Eugenio Lanzillotta: lanzillotta@lettere.uniroma2.it – tel. e fax 06 7259.5026

dott.ssa Alessandra Inglese: alexing@tin.it
IL CONVEGNO È VALIDO QUALE CORSO DI AGGIORNAMENTO PER GLI INSEGNANTI DELLE SCUOLE SUPERIORI. AI DOCENTI CHE NE FARANNO RICHIESTA VERRÀ RILASCIATO UN ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE.

 

VENERDÌ 2 OTTOBRE ore 16.30 (Auditorium)

Università degli Studi di Roma Tor Vergata – Facoltà di Lettere e Filosofia – Università Popolare

di MusicArTerapia – International Semiotics Institute – International Association for Semiotic Studies

ESPERIENZA MUSICALE E ARTE DI VIVERE

Giornata di Studi in onore del prof. GINO STEFANI

Coordinatori: Dario Martinelli, Università di Helsinki; Francesco Spampinato, Università Aix-en-Provence

Presentazione del volume a cura di DARIO MARTINELLI e FRANCESCO SPAMPINATO

LA COSCIENZA DI GINO: ESPERIENZA MUSICALE E ARTE DI VIVERE. SAGGI IN ONORE DI GINO STEFANI

Umweb Publications, Helsinki 2009

Saluto del Preside, prof. L. Rino Caputo

Introduce il prof. Agostino Ziino, docente di Storia della Musica, Università di Roma Tor Vergata

All’interno del programma, Concerto Augurale del Coro Claudio Casini dell’Università di Roma Tor Vergata con musiche di F. Mendelssohn Bartholdy, e altre performance musicali

 

SABATO 3 OTTOBRE ore 21.00 (Auditorium)

Università degli Studi di Roma Tor Vergata – Facoltà di Lettere e Filosofia – Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali – Allianz Bank

La Compagnia delle Piccole Maschere presenta:

L’AVARO DI MOLIÈRE

Regia e adattamento creativo: Sara Camboni
Luci e musiche: Francesco Camboni – SNT Service, Roma
Scenografie: Sara Camboni

Intermezzi al pianoforte: Scuola di musica di Simona Tecchia

Durante la serata benefica verranno raccolti i fondi a favore del progetto:

“SCUOLA, LAVORO, DIRITTI” di Cifa Onlus a favore dei bambini del Perù

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti a sedere

La compagnia le Piccole Maschere alle prese con un testo classico ma rivoluzionario del teatro francese secentesco.In una danza di intrighi, confusi intrecci amorosi, scherzi e lazzi comici si sviluppa la storia di un nobile signore la cui avarizia non solo coinvolge la propria esistenza, passata a contare spiccioli, ma anche il futuro della sua famiglia. In un’interminabile commedia degli equivoci, talvolta provocati e sviluppati dall’irriverente servitù, l’intreccio finalmente si scioglierà, assicurando a tutti un immancabile lieto fine.

Info e contatti: valeria.conte@uniroma2.it ; conte@cifaong.it

 

VENERDÌ 9 OTTOBRE ore 15.00 (Fondazione “Ugo Spirito”: via Genova 24, Roma)

Sensibilia (Colloquium on Perception and Experience) – www.sensibilia.it

(Direttore, prof. Tonino Griffero)

3 – 2009 SPAZIO FISICO E SPAZIO VISSUTO

ore 15.00 Demis Basso (Univ. Padova), Processi cognitivi nella pianificazione visuospaziale: cosa succede nella testa di un commesso viaggiatore?

ore 17.00 Elio Franzini (Univ. Milano), Spazio vissuto: finito e infinito

Nel quadro di un’indagine multidisciplinare sui rapporti più o meno conflittuali tra lo spazio fisico e lo spazio vissuto, l’incontro di ottobre intende tematizzare la rinnovata centralità della dimensione spaziale sotto vari profili:

a) per un verso analizzando il dilemma del commesso viaggiatore (ovvero, trovare la strada più breve tra n punti), un paradigma che ha portato informazioni basilari, da un punto di vista sia comportamentale sia anatomo-funzionale, su come le persone organizzano un piano visuo-spaziale;

b) per l’altro, riflettendo, a partire dall’ambito fenomenologico, sullo spazio vissuto come spazio di sintesi passiva, cioè come quello spazio simbolico in cui l‘infinità scaturisce dalla descrizione di finitezze.

 

SABATO 10 OTTOBRE ore 21.00 (Auditorium)

Ufficio Affari Sociali di Ateneo – Manifestazione organizzata dalla Sezione Attività Culturali e rivolta al Personale tecnico, amministrativo e bibliotecario dell’Ateneo

Non è prevista la prenotazione

LA BANDA DEGLI ONESTI

spettacolo teatrale di AGE – SCARPELLI – AVALLONE

con Francesco Tuppo, Walter Caputi, Sandra Paternostro, Emiliano De Martino, Alessandro Pezza

e con Tonino Tosto

Scene e costumi: Red Bodò

Regia: ANTONELLO AVALLONE

Dall’omonimo film del 1956 di Age e Scarpelli, con i grandi Toto’ e Peppino De Filippo, una divertentissima e poetica versione teatrale di un eccezionale capolavoro di comicità. Tre improbabili falsari alle prese con lo spaccio di una serie di biglietti da diecimilalire, quelli che negli anni ’50 venivano affettuosamente chiamati "lenzuoli". Uno spaccato della nostra "italietta" che, piena di speranze, tentava di dimenticare i disastri della guerra alla vigilia del boom economico; un "come eravamo" al contempo comico e deliziosamente malinconico. Uno spettacolo volutamente in bianco e nero, che arriva agli occhi dello spettatore attraverso una gamma minuziosa di colori grigi, piombo, carboncino, antracite, pece…e quant’altro è nella gamma dei film italiani degli anni cinquanta.

 

VENERDÌ 16 OTTOBRE ore 10.00 (Auditorium)

Facoltà di Lettere e Filosofia – Dipartimento di Storia – Centro Romano di Studi sull’Ebraismo (CeRSE) – Dottorato di Ricerca di Italianistica e Spettacolo – Corso di Storia e cultura degli ebrei in età moderna

Proiezione del film di CARLO LIZZANI

L’ORO DI ROMA (Italia, 1961)

In ricordo degli ebrei romani deportati dai nazisti il 16 ottobre 1943

Saluto del Magnifico Rettore, prof. Renato Lauro

Saluto del prof. Francesco Scorza Barcellona, Coordinatore del CeRSE

Presiede il prof. L. Rino Caputo, Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia

Giulia Sermoneta, Una testimonianza di quel tragico mattino del ’43

 

Al termine della proiezione, TAVOLA ROTONDA

Intervengono:

Giovanni Spagnoletti, docente di Storia e critica del cinema

Andrea Gareffi, docente di Letteratura Italiana

Giulio Latini, docente di Comunicazione multimediale

Myriam Silvera, docente di Storia e cultura degli ebrei in età moderna

È prevista la partecipazione di CARLO LIZZANI

 

MERCOLEDÌ 21 OTTOBRE ore 17.30 (Auditorium)

Facoltà di Lettere e Filosofia – Facoltà di Ingegneria, Master in Ingegneria del suono

Rassegna musicale “Ascolta la Ciociaria”

CONCERTO PIANISTICO

ALESSANDRO TARDINO, pianoforte

PROGRAMMA:

S. S. PROKOF’EV: DIECI PEZZI DA ROMEO E GIULIETTA OP. 75

S. V. RACHMANINOV: ÉTUDE-TABLEAU OP. 39 N° 5

T. PROCACCINI: BLUES E RAGTIME OP. 171

F. MARINO: STUDIO-IMPROVVISO A LA MANIÈRE DE FRANZ LISZT

A. SKRJABIN: STUDIO OP. 8 N° 2

G. LEES: A LA MANIÈRE DE…

F. CREUX: NEBBIA

A. SKRJABIN: STUDIO OP. 8 N° 12

Ingresso libero

 

GIOVEDÌ 22 OTTOBRE e LUNEDÌ 26 OTTOBRE (Sala Riunioni “Roberto Pretagostini” Dipartimento di Antichità e Tradizione Classica)

Dottorato di Ricerca in Storia Antica

(coordinatore: prof. Eugenio Lanzillotta)

il prof. GREGORY CRANE, Full Professor of Classics and Chair, Department of Classics, Tufts University, Medford (MA), USA; Editor-in-Chief di Perseus Project

terrà tre lezioni dal titolo:

GIOVEDÌ 22 OTTOBRE

ore 10.00 – 11.00 La storia di Perseus Project e la nascita delle Digital Humanities negli Stati Uniti

ore 11.15 – 12.30 Il presente e il futuro di Perseus Digital Library

LUNEDÌ 26 OTTOBRE

ore 10.00 – 12.00 Il contributo delle tecnologie digitali negli studi di filologia classca ed epigrafia, con esempi applicativi di Monica Berti e Matteo Romanello

Docenti e studenti sono cordialmente invitati ad intervenire

MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE ore 10.30 (Sala Riunioni “Roberto Pretagostini” Dipartimento di Antichità e Tradizione Classica)

Dottorato di Ricerca in Storia Antica

(coordinatore: prof. Eugenio Lanzillotta)

il prof. JAVIER ANDREU, del Departamento de Historia Antigua de la Universidad Nacional de Educación a Distancia de España

terrà una lezione dal titolo:

La municipalización flavia de Hispania

Docenti e studenti sono cordialmente invitati ad intervenire

 

GIOVEDÌ 29 OTTOBRE ore 9.30 (Auditorium)

Anno Accademico 2009-2010

Lezione inaugurale dei Corsi della Facoltà tenuta dal prof. Cesare G. De Michelis

Futurismo: l’avanguardia in Italia e in Russia

Intervengono il Magnifico Rettore e il Preside della Facoltà

Per l’occasione le lezioni sono sospese dalle ore 9.00 alle ore 13.00

 

Dal Notiziario mensile della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Tor Vergata a cura dr. M. Carla Di Maria (eventi@lettere.uniroma2.it)


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti