Gran caldo ancora su Roma

La temperatura massima percepita rimarrà attorno ai 35 gradi
Enzo Luciani - 10 Settembre 2008

1- Foto di Ferdinando Mezzelani – GMT.

Il Centro di Competenza Nazionale per la Prevenzione degli effetti del caldo sulla salute, Dipartimento Protezione Civile, nel suo bollettino dell’10 settembre prevede che il livello di allerta per Roma sia al livello 1 per il 10 e al livello 2 nei giorni 11 e 12 settembre.
Il livello tre è il più alto: ondata di calore (condizioni meteorologiche a rischio che persistono per tre o più giorni consecutivi); e che rendono necessario adottare interventi di prevenzione mirati alla popolazione a rischio.

Queste le temperature previste dal "sistema di allarme per la prevenzione degli effetti delle ondate di calore sulla salute" di Roma.

La temperatura alle ore 8 del  10, 11 e 12 settembre sarà rispettivamente di 18, 19, 21.
Alle ore 14 sarà di 32, 31, 30 gradi.
Però la temperatura massima percepita in questi tre giorni sarà di 34, 35, 35 gradi. 

Il vademecum per affrontare al meglio l’emergenza caldo

La scala dei livelli
LIVELLO 0 Condizioni meteorologiche non a rischio per la salute della popolazione.
LIVELLO 1 Condizioni meteorologiche che non rappresentano un rischio per la salute della popolazione ma possono precedere il verificarsi di condizioni di livello 2.
LIVELLO 2 Temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione a rischio.
LIVELLO 3 Ondata di calore (condizioni meteorologiche a rischio che persistono per tre o più giorni consecutivi).
E’ necessario adottare interventi di prevenzione mirati alla popolazione a rischio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti