Il 31 marzo si corre la XXI Vola Ciampino “Trofeo Amedeo Fabrizi”  

Ritrovo a Ciampino, viale J.F.Kennedy 35  ore 8.00,  partenza competitiva ore 10.15.
Aldo Zaino - 3 Marzo 2019

Contestualmente alla gara competitiva, ma con partenza anticipata alle ore 9.30 si terrà la corsa stracittadina non competitiva a passo libero di km 2,5 aperti a tutti.

La Vola Ciampino gara competitiva di km 10 è organizzata L’A.S.D. Runners Ciampino e usufruisce del patrocino del Comune di Ciampino ed è inserita nel calendario Regionale Fidal.

L’iniziativa, oltre ad avere una valenza sportiva si propone di vivacizzare e promuovere l’immagine della città divenuta notoriamente luogo di transito quotidiano di migliaia di passeggeri i quali potranno cogliere l’occasione per fermarsi e godere di una giornata di sport. La Vola Ciampino contribuisce al progetto di portare lo sguardo dei turisti oltre Roma e si impegna in ogni edizione a far divenire la città “la porta di accesso” verso le bellezze dei Castelli Romani.

La Vola Ciampino gara affascinate nel percorso con vista ai Castelli Romani è stata migliorata con il nuovo punto di partenza e arrivo, nel viale J.F. Kennedy. La modifica facilita un maggiore scorrimento degli atleti alla partenza e offre al pubblico, una più comoda concentrazione, e gustarsi al meglio la voltata finale della gara.

Modalità d’iscrizione: Alla Vola Ciampino gara competitiva possono partecipare tutti gli atleti/e italiani residenti in Italia, che abbiano compiuto 16 anni (millesimo di età) alla data della manifestazione in regola con il tesseramento per l’anno 2019. Gli atleti/e Fidal iscritti singolarmente dovranno presentare il cedolino del rinnovo del Tesseramento dell’anno 2019, le società dovranno fornire dichiarazione timbrata e firmata dal Presidente.

Possono, inoltre, partecipare cittadini italiani e stranieri (stranieri non residenti solo nelle gare internazionali), limitatamente alle persone da 20 anni in poi (millesimo d’età), non tesserati né per una Società affiliata alla Fidal né per una Federazione straniera di Atletica Leggera affiliata alla IAFF, né per un Ente di Promozione Sportiva (sez. Atletica), ma in possesso della Runcard, rilasciata direttamente dalla FIDAL. La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione (da parte sia degli Italiani che degli stranieri residenti e non residenti) di un certificato medico d’idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera in corso di validità in Italia, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso della Runcard partecipa.

La suddetta documentazione deve essere inviata contestualmente all’iscrizione via fax allo 06233213966 o in allegato via e-mail a roma@tds-live.com Le iscrizioni della prova competitiva si chiuderanno il 27 marzo 2019 alle ore 20:00. Non sono previste iscrizioni e ritiro pettorali la mattina della gara.Potranno ritirare al mattino della gara, chip e pettorale solamente gli atleti provenienti da fuori Provincia e Regione.

Quota di iscrizione e modalità di pagamento: La quota per la società è di Euro 12,00 da pagare all’atto dell’iscrizione tramite carta di credito (sistema ENTERNOW) o con bonifico bancario. Per tutti coloro che si iscriveranno singolarmente o appartenenti a società con un numero di iscritti inferiore a 5 atleti, la quota da versare ammonterà a Euro 14,00.  Le iscrizioni sono ritenute valide solo effettuando il pagamento della quota di partecipazione in uno dei senguenti modi :

-Con bonifico Bancario IBAN IT38Q0871639550000018093712 intestato a ASD Runners Ciampino

-Con carta di credito tramite il sistema di iscrizione Online ENTERNOW

Nella causale per i singoli e massimo 4 atleti specificare Nome e Cognome e società di appartenenza.  roma@tds-live.com

Ritiro pettorali:  Pettorale e chip dovranno essere ritirati sabato 30 Marzo 2019 dalle 10 alle 18 presso LBM Sport –via Tuscolana 187/a –Stazione Roma Tuscolana e Metro A stazione Ponte Lungo presentando il tesserino + la dichiarazione firmata del presidente della propria associazione sportiva o ricevuta della FIDAL dell’avvenuto tesseramento per l’anno in corso.

Premiazioni: Gli atleti premiati dovranno ritirare personalmente i premi o delegare per iscritto altre persone. I premi dovranno essere ritirati entro ed non oltre i 30 giorni. I premi in denaro sono riservati esclusivamente agli atleti tesserati Fidal.

Gara “competitiva” di 10 Km Primi 5 uomini e le prime 5 donne giunti al traguardo; I primi 10 classificati per ogni categoria fino alla categoria SM75 e SF75 con premi in natura;  Le categorie Juniores e Promesse faranno parte della categoria 18/34; I primi 3 SM 80/; Le prime 25 Squadre con maggior numero di atleti arrivati con un minimo di 15 classificati.

Cronometraggio e classifiche: La rilevazione dei tempi e l’elaborazione delle classifiche sarà effettuata da T.D.S. Timing Data Service S.r.L. Il “chip” sarà consegnato in occasione del ritiro del pettorale. Gli atleti che dimenticheranno di indossare il “chip” non verranno cronometrati e non risulteranno nelle classifiche. Il “chip” sarà ritirato dagli appositi addetti in cambio del pacco ristoro e pacco gara dopo il traguardo. Gli atleti che non termineranno la gara o che, per qualsiasi motivo, non riconsegneranno il “chip” al termine della stessa, dovranno spedirlo o consegnarlo a: TDS – Timing Data Service via delle Macchine 14,  30038 Spinea (Ve) oppure scrivere a roma@tds-live.com per informazioni sul recupero. In alternativa il chip potrà essere consegnato presso l’A.S.D. Runners Ciampino, presso LBM Sport , in caso contrario, saranno obbligati al pagamento di € 18,00 a titolo di risarcimento danni.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti