“Il match amichevole del Cuore” al Savio di via Norma

Il 25 giugno 2022 tra l'Argos Soccer Team Forze di Polizia di Stato e l’Ares 118 soccorritori per raccogliere fondi a favore dei bambini della Casa Famiglia Ludovico Pavoni
Redazione - 26 Giugno 2022

Nel pomeriggio di 25 giugno 2022 presso l’Impianto sportivo Comunale Raimondo Vianello ASD Savio di via Norma territorio del Prenestino nel V Municipio di Roma Capitale si è svolta una partita di calcio a 11 “Il match amichevole del Cuore”  fra la squadra dell’Argos Soccer Team Forze di Polizia di Stato (giocatori provenienti dai Corpi di Polizia Carabinieri e guarda di Finanza)  e  la squadra dell’Ares 118 dei soccorritori per eccellenza in tutte le occasioni emergenziali della popolazione. Entrambe le forze dell’Ordine hanno fornito la collaborazione delle strutture predisposte per coloro che organizzano eventi utili alla realizzazione dei progetti umanitari.

In questo caso come la raccolta fondi è andata a favore dei ragazzi della Casa Famiglia Lodovico Pavoni. Ai bambini presenti sono stati consegnati biglietti omaggio per l’Oasi Park. Per la gioia dei piccoli all’evento era presente la mascotte ufficiale dell’AS Roma, il mitico “Romolo”. La kermesse è stata patrocinata dall’Agenzia regionale per l’emergenza sanitaria in collaborazione con la Casa del tempo.

L’evento è stato organizzato da Marco Ricci Assessore allo Sport del V Municipio, il quale per la buona riuscita dell’evento e per il valido apporto ringrazia Mirko di Noia e il Presidente A.S.D. Savio Paolo Fiorentini.

L’inizio della partita a causa dell’eccessivo caldo del pomeriggio è stato ritardato. Per gli ospiti non preavvisati è stata un’occasione di rimanere tranquilli all’ombra dei uno dei tanti gazebo, oppure sotto bellissime piante d’ulivo, e ai due allenatori di permettere ai loro ragazzi un adeguato riscaldamento.

A bordo campo non è mancata la presenza di alti Funzionari: il Dott Fausto Zilli, il Dott. Gianluca Guerrini, e l’ex giocatore della Roma Fabio Petruzzi, il Dott. Carlo Gaetano Piccoli, uno dei Direttori dell’Ares 118. Sul Campo per tutti i 90 minuti con la squadra Ares 118 ha giocato l’Assessore Regionale Massimiliano Valeriani.

La partita di calcio è stata arbitrata con scrupolo dal trio composto da: Arbitri  Vincenzo Ruocco e dagli assistenti Stefano Sabatini e Manuel Book. Al termine dei 90 minuti il trio ha decretato la vittoria della squadra della Polizia di Stato.

In rappresentanza della Casa famiglia Padre Carlo Cavatton, la Signora Clara Fantini e tanti bambini della Casa Famiglia accompagnati dai propri genitori, ma all’evento sono intervenute tante  persone grandi frequentatori del Campetto della Casa Famiglia sito in Roma via Bufalini, nel complesso della Parrocchia di San Barnaba.

Ecce Vinum

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti