Il viale Ugo Ojetti che proprio non va

Nel degrado la parte del viale che da largo Pugliese arriva fino a via Casal Boccone
le e-mail dei lettori - 17 Settembre 2013

Ciao a tutti, faccio parte dei parenti poveri di viale Ugo Ojetti! Sì, mi sento un cittadino di serie B perché a differenza della parte di serie A di via Ugo Ojetti, noi che abbiamo la sventura di abitare nella parte che va tra largo Pugliese e via Casal Boccone siamo praticamente abbandonati nel degrado più totale.

via ojetti degrado4Mi riferisco al piccolo parco che costeggia via Sibilla Aleramo e viale Ugo Ojetti altezza asilo nido e la zona di largo Pugliese/viale Ugo Ojetti adiacente l’ex negozio Benetton di fronte al supermarket Carrefour.

Vi allego alcune foto fatte poche ora fa… credo parlino da sole!

R.R.

Queste istantanee pubblicate nel gruppo Facebook Montesacro – Talenti hanno subito generato delle reazioni nei residenti che hanno rincarato la dose, come ad esempio S. C. che ha aggiunto: “io passo a piedi davanti l’incrocio ex Benetton praticamente ogni giorno. È veramente triste come quell’angolo e quelle panchine siano ormai diventate proprietà di quegli ubriaconi extracomunitari. Neanche più la cabina per fare le fototessere è agibile, perché praticamente si sono messi anche li accanto.
A me sinceramente mette timore, non mi va di avvicinarmi, ho anche un figlio piccolo. Purtroppo nessuno li manda via. Vanno al Carrefour, comprano il loro bel vinello e si appollaiano per ore dando vita a ‘scenette’ poco piacevoli da vedersi”.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti