L’8 marzo con la Rome Burlesque School e le “storie delle donne”

In via Carlo Alberto Racchia 4 a Roma, ore 19,00 – 22,00. Ingresso gratuito
Redazione - 4 Marzo 2017

In occasione dell’8 marzo la Rome Burlesque School di Scarlett Martini e Vesper Julie apre le sue porte alle “storie delle donne” e non solo…

Spunto della serata sarà la proiezione del documentario della giornalista Lorenza Fruci“Burlesque. Storia di donne”, le cui protagoniste sono Scarlett Martini, Albadoro Gala, Eve La Plume, Milena Bisacco, Janet Fischietto e Betty Rose.

Il docufilm, precedentemente in concorso al RIFF nella sezione Documentari Italiani nel 2015 e attualmente visibile su Sky Arte in modalità On Demand, racconta le esperienze vere di queste artiste italiane accomunate dal fatto di aver cambiato vita dopo aver “incontrato” il burlesque.

C’è chi per realizzare il sogno di una vita è andata contro la sua famiglia, chi si è concessa una chance dando le dimissioni da una grande azienda o chi al contrario per la sua scelta ha subito un licenziamento. “Raccontare le loro storie mi è sembrato anche un modo di parlare di lavoro, tema di grande attualità, da un punto di vista inconsueto” ha spiegato l’autriceLorenza Fruci “Mi avevano colpito le storie di queste artiste che, prima di diventare tali, facevano un’altra vita e tutte, raccontandomi il loro percorso di vita, avevano esclamato, una all’insaputa dell’altra, “il burlesque era la mia vita ed io non lo sapevo”. Mi è sembrato un segno da interpretare e tramutare in una storia da raccontare in maniera corale”.

In seguito alla proiezione, prendendo spunto dai percorsi di vita delle protagoniste del docufilm, il salotto della RBS Rome Burlesque School accoglierà vari ospiti che, insieme a Lorenza Fruci e a Scarlett Martini, racconteranno le loro “scelte” di vita importanti.

Il giornalista Dario Salvatori (esperto di musica e anni ’50), il regista Francesco Felli (Direttore Artistico della Bottega degli Artisti), Alessandro Casella (Direttore Artistico delMicca Club), Manuela Tempesta (regista e documentarista) sono gli ospiti che parteciperanno al racconto delle “storie di vita”.

“Con questa serata daremo inizio ad una serie di attività, non solo per le donne, che facciano aggregazione intorno alla RBS Rome Burlesque School” hanno dichiarato le due padrone di casa Scarlett Martini e Vesper Julie “Vorremo favorire anche la crescita di una comunità burlesque, visto che la scena artistica sta crescendo in tutta Italia”.

Ad allietare il palato, un aperitivo offerto dalla Compagnia del Pane (Via Fabio Massimo 89) accompagnato dalle bollicine Burlesque Rosè di Racemi, vincitore del premio Drink Pinkdel Gambero Rosso.

Ci sarà anche un corner della Romeur Academy (Via Cristoforo Colombo 440), dove delleMake Up Artist applicheranno un esclusivo rossetto alle partecipanti.

Sottofondo musicale con Dj set dell’eclettica Maria Freitas, direttamente dalla Conventicola degli Ultramoderni.

 E poi un contest fotografico per tutte e tutti i partecipanti. Lo studio Soul Eater Lab diValeriano Spirito e Roberta Mercorelli allestirà un set fotografico per chi vorrà farsi ritrarre. Le foto verranno pubblicate sulla pagina facebook della RBS Rome Burlesque School e quelle che riceveranno più like vinceranno dei premi.

Il primo premio verrà offerto dal negozio di intimo Pati Jò (Via Paganica 9) e consisterà in un completino e un servizio di bra fitting.

Il secondo premio verrà offerto dal centro estetico Ben’es (Via Prenestina 392) e sarà un manicure con smalto semipermanente.

Il terzo premio verrà offerto dal sito Burlesque News e sarà il libro Betty Page. La vita segreta della regina delle pin-up di Lorenza Fruci.

L’evento è gratuito.

Programma

ore 19.00 Meet & Greet
ore 19.30 Inizio Proiezione
A seguire chiacchiere con aperitivo sulle “scelte di vita” per conoscere altre storie e, chi vuole, raccontare la propria.

 Rome Burlesque School Via Carlo Alberto Racchia 4 Roma – www.romeburlesqueschool.com – mail romeburlesqueschool@gmail.com


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti