La rassegna ‘Il Cinema nei luoghi del Cinema’

Il 26 primo incontro con il regista Carlo Lizzani e la proiezione del film "Il Gobbo" del 1960. Sarà presentato anche il lavoro teatrale "La Banda del Gobbo"
di Maria Giovanna Tarullo - 24 Febbraio 2010

Venerdi 26 febbraio il Teatro Biblioteca Quarticciolo, in via Ostuni 8, ospiterà la rassegna cinematografica "Il Cinema nei luoghi del Cinema". La manifestazione nasce con la volontà di presentare i grandi film che hanno avuto come sfondo le strade e le piazze della Capitale.
Ogni appuntamento prevede la proiezione di un film e un incontro con coloro che hanno dato vita all’opera, come registi, sceneggiatori ed interpreti.

Il primo incontro della rassegna vede protagonista il regista Carlo Lizzani, con la sua opera dedicata alla figura del bandito Alvaro Cosenza, detto "il Gobbo".
Il film "Il Gobbo" del 1960, racchiude la prima prova d’attore di Pier Paolo Pasolini sullo sfondo del popolare quartiere del Quarticciolo, che in occasione di quest’opera si trasformò in set cinematografico, facendo da scenario al romanzo popolare diretto con maestria da Lizzani.

Il regista sarà presente dalle ore 18.00, prima della proiezione dell’opera, per un incontro con la stampa e quanti vorranno partecipare all’evento. A seguire la presentazione del lavoro teatrale di Emiliano Valente "La Banda del Gobbo".

La rassegna è curata da Riccardo Civita dell’Associazione Culturale Tempus Fugit e dal Centro d’Informazione, Ricerca e Cultura Internazionale, con il patrocinio del VII Municipio e dell’ANPI.

Macelleria Colasanti

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti