La XVIII Corri per il Parco 2007 vola in pista e torna competitiva

L'8 dicembre le competitive di 5 e 10 km, cambieranno punto di arrivo e partenza e percorso
Enzo Luciani - 6 Dicembre 2007

Grandi novità nella XVIII Corri per il Parco.

Le competitive di 5 e 10 km.

Innanzitutto la gara ritorna ad essere competitiva, avrà due distanze: 5 e 10 km, cambierà il percorso, non più con partenza ed arrivo al Quarticciolo ma con partenza a Tor Tre Teste, da largo Cevasco e con arrivo (altra piacevole novità) nella pista dell’impianto di atletica “Antonio Nori”.

Fresco Market
Fresco Market

Quindi il nuovo punto di partenza è in largo Cevasco l’8 dicembre 2007 alle ore 10,15 con ritrovo dalle ore 8.00 (iscrizioni presso la segreteria nell’impianto Nori). Il percorso sarà interamente nel parco Alessandrino Tor Tre Teste e volata finale in pista.

Alla gara competitiva parteciperanno i tesserati Fidal e degli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni ed in regola con il tesseramento 2007 e con le norme di tutela sanitaria delle attività sportive ed è esclusivamente riservata ai podisti nati nel 1989 e anni precedenti.

La quota di iscrizione è di 7 euro per quelle ricevute entro il 5 dicembre. Per le iscrizioni sul posto l’8 dicembre, massimo un’ora prima della partenza, 10 euro. Per le iscrizioni ci si potrà rivolgere alla segreteria dell’Atletica del Parco presso impianto di Atletica e Rugby A. Nori oppure via fax al n. 06-22773602 oppure all’indirizzo e mail info@atid.it. Le società
d o v r a n n o presentare elenchi a firma del presidente responsabile, comprendenti: cognome, nome, data di nascita, numero di tessera di ogni atleta il tutto entro il 5 dicembre.

Tutti gli iscritti riceveranno, all’iscrizione, un pacco gara consistente in una t-shirt ed Agenda del Parco 2008. Il tempo massimo di gara sarà di 1 ora e 30’.

I premi – Le premiazioni verranno effettuate subito dopo l’arrivo dell’ultimo atleta.

Verranno riconosciuti rimborsi spesa per i primi 10 classificati uomini e le prime 5 classificate donne: Uomini: 1) classificato: R.S. 200 euro; 2) classificato: 150 euro; 3) classificato: 100 euro; 4/6) classificato: 75 euro; 7/10) classificato: 50 euro.

Donne: 1) classificata: R.S. 200 euro; 2) classificata: 150 euro; 3) classificata: 100 euro; 4) classificata: 75 euro; 5) classificata: 50 euro.

Per le prime 10 società con maggior numero di iscritti (con minimo 20 atleti iscritti) saranno riconosciuti i seguenti R.S.: 1) classificata: 500 euro; 2) 400 euro; 3) 300 euro; 4) 200 euro; 5) 100 euro; 6) 90 euro; 7) 80 euro; 8) 70 euro; 9) 60 euro; 10) 50 euro.

Categorie. Saranno premiati con articoli sportivi i primi tre classificati/ e di tutte le categorie FIDAL. Sono esclusi dalle classifiche di categoria i primi 10 classificati uomini e le prime cinque classificate donne ed i partecipanti alla 5 km. Saranno anche premiati con coppe e targhe i primi tre classificati uomini e le prime tre classificate donne della 5 km.

Rifornimento con acqua, sali e integratori lungo il percorso e all’arrivo e ristoro finale con tè caldo, acqua ed altri alimenti.

Si correrà con il chip. Un display posto sul punto di partenza/arrivo indicherà il tempo impiegato da ognuno. I giudici cronometristi stileranno la classifica finale.

Non competitive e Passeggiata nel parco Le distanze sui 10 e i 5 km potranno essere anche percorse in maniera non competitiva ed accanto a queste si potrà passeggiare su una distanza inferiore, in compagnia dei volontari del CEA.

Il Trofeo Interscolastico Anche il Trofeo interscolastico, riservato alle scuole elementari, medie e superiori, presenterà quest’anno delle novità. Si correrà su distanti crescenti per età all’interno della pista di atletica.
Come per gli altri anni saranno premiate con Buoni Acquisto di materiale sportivo le prime 5 scuole con il maggior numero di iscritti con lista della scuola entro il 7 dicembre. Agli alunni (quota euro 5,00) sarà consegnata al momento dell’iscrizione l’Agenda del Parco 2008 e la maglietta ed all’arrivo una medaglia ricordo. Coppa ai primi arrivati per ogni distanza.

Per altre notizie sull’ambiente della gara clicca qui.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti