Leggere il film: lezioni aperte a Centocelle

Tre appuntamenti imperdibili per tutti gli appassionati di cinema
di Daniela Cologgi - 2 Maggio 2015

Parte il 5 maggio 2015, a Centocelle, presso l’associazione culturale Il Geranio (via dei Rododendri, 15),un’interessante iniziativa dedicata ai cinefili e a chi vuole arricchire il proprio bagaglio culturale in materia di cinema: tre incontri settimanali a ingresso libero  sul tema “Leggere il film”.

Si tratta un breve ciclo di appuntamenti serali a cura di Pierluigi Ghezzi; un piccolo viaggio alla scoperta delle architetture e delle dinamiche del film, con l’obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti per un’analisi del linguaggio audiovisivo, basato sull’uso di immagini e di suoni.

unnamedIl cinema racconta storie, fornisce informazioni, comunica stati d’animo, trasmette emozioni e fa tutto questo attraverso il montaggio, utilizzando un vero e proprio alfabeto elaborato nel tempo, codificato e progressivamente modificato in base alle sempre nuove acquisizioni tecnologiche, alle evoluzioni delle possibilità ricettive dello spettatore e i cambiamenti storico-culturali.

Dallo studio dei movimenti di macchina e delle inquadrature, delle sequenze e del montaggio, della scenografia e della fotografia, della musica e dei rumori, possiamo scoprire i segreti della costruzione di un’opera cinematografica e trarre tutto quello che serve per essere spettatori veramente consapevoli e critici. Riuscire a individuare questi elementi ci permette appunto di “leggere” un film, smontarne il meccanismo visivo e sonoro e acquisire la capacità di scoprirne caratteristiche, qualità e… difetti.

Una bella opportunità, dunque, per chi il cinema lo ama, lo va a vedere e desidera approfondire la propria conoscenza in materia.

Pierluigi Ghezzi, che condurrà questi incontri di due ore ciascuno, è presidente dell’Associazione Culturale “L’Officina dei Sogni”, realtà che già da alcuni anni è impegnata nel progettare e nel realizzare, presso agenzie culturali ed istituzioni scolastiche, attività didattiche – corsi, seminari, laboratori, incontri) – finalizzate alla promozione e alla diffusione della cultura foto-cinematografica.

Le lezioni, che prevedono anche la proiezione di frammenti di film, si terrano il 5-12-19 maggio, dalle 20.30 alle 22.30.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare la segreteria del Geranio (via dei Rododendri, 15) al numero 062312458 (dal lunedì al venerdì, ore 16.00 -19.30).

 

 

 

Serenella

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti