Lunedì 16 dicembre 4 ore di sciopero dei mezzi pubblici

Mmetro, bus e tram della Capitale a rischio, dalle 8.30 alle 12.30
Redazione - 12 Dicembre 2013

Lunedì 16 dicembre 2013, metro, bus e tram della Capitale sono a rischio, dalle 8.30 alle 12.30, per lo sciopero indetto dal Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Faisa Cisal.

L’agitazione coinvolgerà anche le ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Giardinetti. Con le stesse modalità, la protesta interesserà pure le linee periferiche gestite dalla società Roma Tpl.

A scioperare, sempre dalle 8.30 alle 12.30, saranno anche gli ausiliari del traffico e il personale addetto alla verifica e alle biglietterie. A rischio il funzionamento dello sportello al pubblico dell’Agenzia per la mobilità, in piazzale degli Archivi 40, e quello del numero unico 06/57003.

Dal 17 dicembre al 7 gennaio, in vista delle festività natalizie non saranno più permesse agitazioni del trasporto pubblico.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti