Margherita Toffa: «Grazie Magna Grecia Awards»

Arriva un macchinario per il reparto di Oncoematologia pediatrica durante gli eventi dello spin-off MGA.
Bruno Cimino e Bruna Fiorentino - 29 Agosto 2020

Cultura, musica dal vivo, libri, talk show all’insegna dell’obiettivo #riscriviamoilpresente con la kermesse che celebra l’eccellenza. Dopo la ricca serie di appuntamenti della ventitreesima edizione, dedicata a Nadia Toffa, per discutere di come l’amore sia un cerchio più forte della paura, il Magna Grecia Awards regala altri eventi in versione spin-off. Il premio ideato da Fabio Salvatore è patrocinato da MiBACT, Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese, Provincia di Taranto, Comune di Massafra, Comune di Palagiano.

 

Il Magna Grecia Awards & Fest domenica 30 agosto alle ore 20:30 arriva ad emozionare ancora una volta il cuore di questa edizione così speciale ed appassionante dando spazio alla magia della musica con il concerto di Giovanni Caccamo, Ambassador MGA, nella piazza d’Armi del Castello di Massafra (TA) in via La Terra. Pianoforte e voce del cantautore siciliano, atmosfere uniche con le melodie del talento scoperto da Franco Battiato.

Ma soprattutto durante la serata verrà consegnato al reparto di Oncoematologia pediatrica intitolato a Nadia Toffa dell’ospedale SS.Annunziata di Taranto un’attrezzatura per sanificare l’ambiente eliminando virus e batteri.

Queste le parole commosse di Margherita Toffa, mamma di Nadia, appena appresa la notizia della donazione dedicata al reparto intitolato a sua figlia: «Accolgo con emozione e gioia il gesto dei cari amici e figli miei del Magna Grecia Awards Fest di donare un purificatore beyond all’oncologia pediatrica di Taranto a conclusione di un festival bellissimo, da brivido dedicato alla mia Nadia. Sono commossa e grata alla Puglia che più volte abbraccia la nostra famiglia consolando un dolore immenso e interpretando il messaggio di speranza e di Eternità già scritto dal cuore di Nadia. Grazie dal mio cuore a tutti tutti. Mamma Margherita»

La signora Toffa il 26 luglio scorso a Gioia del Colle ha ritirato il Premio Magna Grecia Awards d’oro con grande gioia in una toccante serata rivolta alla ricerca sul cancro dichiarandosi grata di questo primo riconoscimento dedicato a sua figlia che ha più volte dimostrato nelle sue inchieste per le Iene un profondo interesse per la Puglia. Nadia è diventata cittadina onoraria di Taranto anche grazie alla campagna di sensibilizzazione che, attraverso la vendita benefica delle magliette «Ie Jesche Pacce Pe Te», aveva consentito di raccogliere oltre mezzo milione di euro da impiegare per la cura di bambini tarantini malati oncologici. La nostra Regione ha ricambiato l’affetto dell’inviata con la raccolta di più di 90mila firme per intitolarle il reparto oncoematologico pediatrico dell’ospedale di Taranto.

«È un immenso onore per noi donare grazie alla loro lungimiranza, l’orgoglio della Vitha Group, ossia il Beyond – commenta Fabio Salvatore – macchinario che attraverso l’Active Pure Technology by NASA,  provvede a purificare l’aria. Li ringrazio di cuore per averci dato la possibilità con un questo gesto di aiutare in un momento così complicato gli eroi di oggi e quelli di domani.». In platea ci sarà il primario dott. Valerio Cecinati e per Vitha Group interverrà l’avv. Francesca Summaria.

Uno scenario affascinante per uno spettacolo unico, durante il quale sarà conferito il riconoscimento «Ad Maiora» all’avvocato e scrittore Rocco Lombardi.

Il calendario degli spin-off MGA verrà aperto domani, sabato 29 agosto alle ore 20:00 nel sagrato della Chiesa Santa Maria Annunziata in via Stoppani 3 a Palagiano, in provincia di Taranto (in caso di pioggia l’evento si terrà nella Biblioteca Comunale). Primo atto, «One to One» con Angelo Mellone, giornalista scrittore e capo struttura Rai. Autore di programmi televisivi di grande successo, vanta anche una ricca produzione letteraria con i suoi libri. A seguire, alle ore 21:00 il talk «Sotto scorta» con Don Antonio Coluccia, parroco antimafia, Gaetano Saffioti, imprenditore e testimone di giustizia, il magistrato Valerio de Gioia e Luca Vigilante, imprenditore della sanità che ha subito molteplici attentati. Sarà consegnato il premio Magna Grecia Awards 2020 a Mellone, de Gioia e Saffioti. Saranno nominati ambasciatori don Coluccia e Vigilante.

INFO INGRESSI. Per assistere agli eventi, tutti gratuiti, nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19, è necessario registrarsi sul sito internet www.magnagreciaawards.com/eventi e prenotare il proprio posto. Altri due imperdibili eventi spin-off MGA si terranno a settembre, sempre in provincia di Taranto.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti