Maxim Raileanu e Laila Soufyane vincono la XMilia 2020

Alla VI edizione della corsa del 23 febbraio organizzata da LBM Sport, in ricordo del generale Calligaris hanno partecipato circa duemila atleti
Aldo Zaino - 24 Febbraio 2020

Grandissimo successo di partecipazione nella VI edizione della XMilia (km 14.800). La gara è stata organizzata dal Presidente Gianfranco Balsamo in collaborazione con lo staff dell’LBM Sport Team, uno dei Gruppi Sportivi più importanti della Capitale.

La XMilia edizione 2020, è stata molto partecipata, per tenere vivo il ricordo del Generale Calligaris ideatore della manifestazione sportiva, per la perfetta organizzazione e il meraviglioso percorso di 10 miglia romane (14.800 km), tutto asfaltato, quasi tutto pianeggiante, con al centro del tragitto la grandissima Croce di ferro eretta nel 2000 a Tor Vergata in occasione dell’incontro di Papa Giovanni Paolo con i giovani di tutto il mondo.

Il Percorso: Partenza da Viale dell’Archiginnasio, Giro di boa alla rotatoria Archiginnasio-Carli, Viale dell’Archiginnasio, Via Salamanca, Via Cracovia, Via di Passo Lombardo, Via Mario Pastore, Via di Tor Vergata, Viale Heidelberg, Via Cambridge, Via Columbia, Parcheggio interno Università Tor Vergata, Via Cambridge, Viale Pietro Gismondi, Viale dell’Archiginnasio, Viale Guido Carli, Giro di boa rotatoria Carli-Portella, Viale Guido Carli, Viale dell’Archiginnasio, Viale Pietro Gismondi, arrivo Via Montpellier.
Partenza alle 9.30 dopo l’Inno di Mameli suonato dalla fanfara dei Bersaglieri e cantato dagli atleti, e le ultime raccomandazioni impartite da Antonio Sorrenti speaker della manifestazione sportiva il lungo serpentone di atleti partito da via Viale dell’Archiginnasio si è diretto verso la rotonda posta a circa 2 km gli atleti hanno poi corso in senso inverso per tornare all’altezza del punto di partenza e affrontare infine il resto del percorso.

Fresco Market
Fresco Market

Le premiazioni dei primi cinque assoluti si sono svolte sempre sulla scalinata dell’Ateneo; le premiazioni di categoria, sono sembrate fatte un po’ alla rinfusa e in modo caotico, cosa che ha infastidito gli atleti che hanno avuto l’impressione di elemosinare il loro modesto premio conquistato dopo l’impegno lungo di km 14,800.

La classifica assoluti uomini: al primo posto si è piazzato Maxim Raileanu LBM Sport Team con il tempo di 0:46;15, seguito dal compagno di squadra Roman Prodius (0:47:32) e al terzo posto da Riccardo Passeri TX Fitness S.S.D. ARL (0:48:12).

Classifica assolute donne: Laila Soufyane C.S. Esercito (0:53:09) al secondo posto si è classificata una splendida Sara Carnicelli Athletica Vaticana A.S.D. (rientrata in gara dopo un piccolo malanno Sara ha tagliato il traguardo con il tempo di 0:53:35 a pochi secondi dopo dalla vincitrice. Lucia Mitidieri Purosangue Athletics Club  con il tempo di 0:54:46 ha conquistato il terzo posto.

 

 

 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti