Mercato Primavera “Insieme” invaso dai nomadi

I cittadini chiedono una pattuglia stabile sul territorio per contrastare l'insostenibile situazione
Le e- mail dei lettori - 21 Luglio 2013

Volevo segnalare il degrado in cui versa la zona esterna che affaccia su viale della Primavera davanti il mercato rionale “Insieme”. La strada dove sono collocate le bancarelle autorizzate viene giornalmente occupata da numerosi nomadi che vendono numerosi oggetti usati reperiti nei cassonetti dell’immondizia.

La polizia municipale interpellata in merito riferisce che serve un servizio mirato per organizzare lo sgombero, ma basterebbe la presenza giornaliera di una pattuglia per evitare questa situazione divenuta insostenibile per i cittadini.

Alessandro Santilli


Commenti

  Commenti: 2


  1. Per risolvere tante altre situazioni simili basterebbe poco ……solo una presenza fisica e visibile di Polizia, Carabinieri o Vigili Urbani.


  2. Non vendono solo roba reperita nei cassonetti ma anche oggetti rubati nelle case come televisori a schermo piatto da migliaia di euro che vengono venduti a pochi euro con addirittura pezzi del muro da cui sono stati staccati ancora attaccati sul dorso.. Non è una situazione sostenibile,per non parlare dei rom che si appostano nei portoni delle case per rubare portafogli e cellulari ai mal capitati o per commettere stupri come già successo svariate volte… Se non sanno integrarsi se ne vadano noi non li vogliamo

Commenti