Monica Cirinnà, a Trigoria, premia il capitano della Roma

"Grazie Francesco Totti, esempio da imitare e sostegno per l'amministrazione"
di Alessia Maestà - 18 Dicembre 2007

Francesco Totti ha dimostrato ulteriormente la sua sensibilità e generosità sostenendo l’amministrazione pubblica nella tutela degli animali. Come lui, tanti altri vip hanno prestato la loro immagine gratuitamente, come Licia Colò, Anna Falchi, Veronica Pivetti, Massimo Ghini, Cinzia Leone, Daniela Poggi.
Il capitano della Roma, ha finanziando la pet-ambulanza per animali feriti del Comune di Roma e ha voluto vedere di persona il mezzo di soccorso che, in quasi due anni e mezzo di vita, ha salvato oltre 500 animali, tra cani, gatti, uccelli, volpi, rettili, e molti altri animali.
____
Monica Cirinnà, delegata del sindaco di Roma ai diritti degli animali, sabato 15 dicembre, a Trigoria, nella sede della Roma, ha consegnato il "Premio speciale per l’impegno animalista" a Francesco Totti: una medaglia d’argento del Campidoglio, con una pergamena di riconoscimento. Per l’occasione c’era anche l’ambulanza del Comune di Roma, gestita dal veterinario Stefano Argiolas.
Il capitano della Roma ha ceduto i diritti Sky delle riprese del matrimonio con Ilary Blasi, finanziando per un anno e mezzo l’ambulanza del Comune di Roma per animali feriti. Totti è anche proprietario di due Labrador iscritti alla Scuola Italiana Cani Salvataggio, sezione Tirreno (SICS Tirreno): "Flipper"e "Ariel", donati dalla Diadora, sponsor ufficiale della Roma, in occasione della nascita del primogenito Christian.
Per l’occasione, sabato a Trigoria, la SICS Tirreno ha effettuato un’ esibizione di salvataggio a terra con 12 coppie cane-conduttore. "Queste unità cinofile – ha spiegato la Cirinnà – svolgono un’attività fondamentale, perché salvano le persone; allo stesso tempo, gli animali imparano la loro attività col gioco".


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti