No alla chiusura del cinema Broadway dal gruppo consiliare PD del VII municipio

Michela De Biase: siamo vicini ai lavoratori ed agli utenti
Comunicato stampa - 19 Giugno 2008

"Il gruppo consiliare del PD del VII dice no alla chiusura del cinema Broadway".  Ha affermato il capogruppo del PD Michela De Biase. Il cinema Broadway, del Gruppo Cecchi Gori, è sottoposto a sfratto per morosità.

"Siamo preoccupati  – ha proseguito De Biase – non solo per la pardita del posto di lavoro  dei sei dipendenti che in quel cinema vi lavorano da anni ma anche per la chiusura dell’unico cinema presente nel municipio Roma VII. Il Broadway si è caratterizzato in tutti questi anni come un luogo di cultura, di socialità.

"Siamo vicini ai lavoratori ed agli utenti è per questo – assicura De Biase – che giovedì 26 giugno mattina, saremo in prima fila con un nostro presidio per ribadire l’assoluta contrarietà allo sfratto del B. Le nostre preoccupazioni sono legate anche ad un possibile cambio di destinazione d’uso del cinema e su questo interpelliamo  il Sindaco Alemanno perché dia rassicurazione ai lavoratori ed ai cittadini tutti.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti