Poca attenzione all’Alberone

I cittadini rilevano una scarsa attenzione alla pulizia delle strade
riceviamo e pubblichiamo - 26 Gennaio 2010

In zona Alberone, all’altezza del quadrilatero via virginia, via Niso, via Pallante e via Tarquinio Prisco, i cittadini rilevano una scarsa attenzione alla pulizia delle strade.

Anche se i cassonetti, fortunatamente, sono svuotati con eccellente regolarità da parte dell’Ama, via Niso ormai è diventata una sorta di strada per i bisogni dei cani. Questo a causa della maleducazione dei proprietari degli animali. Le altre tre vie a bordo marciapiede sono, invece, intasate da rifiuti vari: raro assistere alla rimozione dell’immondizia da parte degli opeatori Ama.

Inoltre i cittadini segnalano che in via Virginia la situazione dei parcheggi ormai è arrivata ad un punto di saturazione, essendo regolare e sistematica la doppia fila. Anche in questo caso la sorveglianza della polizia municipale è rarissima. Certamente il “parcheggio selvaggio” può rappresentare un vincolo per un’azione più regolare e approfondita da parte dell’Ama.

Nella prossime settimane, molto probabilmente, un ristretto gruppo di cittadini si occuperà di raccogliere le firme per inviare una segnalazione scritta al Municipio IX, con l’obiettivo di sollecitare una maggiore cura nella pulizia di strade e marciapiedi, in collaborazione con l’Ama.

Questa iniziativa potrebbe favorire la nascita di un comitato di quartiere che avrebbe l’obiettivo di sollecitare in modo costruttivo le istituzioni territoriali ad una migliore gestione delle piccole cose nella quotidianità.

Mauro Bombardieri


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti