Rassegna del doppiaggio Italiano

La Quinta edizione si è tenuta il 10 luglio al Campus di Cinecittà
di uomodellastrada_1948 - 11 Luglio 2008

1- Andrea e Monica Ward. 2- Francesco Pannofino. 3- Gruppo doppiatori cantanti. 4- Le voci di domani.

Giovedi 10 luglio al Campus di Cinecittà si è svolta la 5° edizione della Rassegna del doppiaggio Italiano, un grande evento organizzato dalla Award Network, importante società di Edizione e Doppiaggio, capeggiata da Cristina Fenuccio e Andrea Ward.

La rassegna si è prefissa l’obiettivo di presentare, e di riproporre nel tempo, le nuove uscite delle serie televisive tra telefilm, cartoni animati e fiction.

Fresco Market
Fresco Market

La serata è stata presentata da Monica Ward e Andrea Ward, storica famiglia del doppiaggio, sotto l’attenta guida della signora Ward, Cristina Fenuccio, promotrice, e ideatrice della della splendida serata nella affascinante cornice degli Studios di Cinecittà.

Molti i trailer presentati e le clip dei lavori pronti ad essere irradiati ed apprezzati da un pubblico sempre più attento ed esigente.

Importante è stata la partecipazione di Rai Fiction e Rai Sat, con la sua nuova stagione di cartoni animati e fiction d’autore.

Divertente ed ironica la partecipazione, tra gli altri, di Francesco Pannofino la voce di George Cloney, tanto per citare uno dei tanti attori americani a cui Pannofino da la sua imponente voce.

Molte le targhe consegnate per il lavoro che le Società di distribuzione e di doppiaggio televisive e cinematografiche, con grande difficoltà, ma con grande professionalità, stanno svolgendo per allietare le serate televisive e cinematografiche.

La serata si è conclusa con una bellissima esibizione canora delle piccole promesse del doppiaggio italiano.

Un grande sforzo organizzativo che la Award Network, in collaborazione con Cinecittà Media, nelle persone di Andrea Ward, Cristina Fenuccio, Lorena Colizza e tutti i loro collaboratori, hanno meritatamente portato a buon fine proponendosi di ripetere la positiva esperienza, nelle prossime edizioni della Rassegna, con sempre maggior impegno e con la grande professionalità che contraddistingue tutto il gruppo.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti