Retrospettiva cinematografica su Roberto Rossellini

Giovedì 28 febbraio 2013, al Cinema Trevi in vicolo del Puttarello, 25 a Roma
Enzo Luciani - 18 Febbraio 2013

retrospettiva cinematografica: “Rossellini visto dal basso”, giovedì 28 febbraio 2013, al Cinema Trevi in vicolo del Puttarello, 25 a Roma.

Alle ore 19,30 sarà proiettato Rossellini: l’immaginario della memoria (2008)
Regia: Pino Bertucci; fotografia: Michel Tripepi, Fabrizio Ruggitello; montaggio: Danilo Scavuzzo, Marco Piacente; con Giulio Macchi, Beppe Cino, Claudio Bondì, Sandro Becchetti, Tatti Sanguineti, Sandra Milo, Edoardo Torricella, Rita Forzano, Livio Galasso, Ugo Adilardi, Alfredo Baldi, Guido Cartoni, Fernaldo Di Giammatteo; origine: Italia; produzione: Rose di Manchester; durata: 34′

Dopo Le radici del cielo,Bertucci dà voce ad attori, fotografi, tecnici ed ex allievi del Centro Sperimentale, uniti nel nome di Rossellini. In particolare viene rievocata la stagione al Csc, improntata a un’innovazione e a uno sperimentalismo che hanno fatto epoca. Rossellini abbatte le barriere e arma gli allievi di macchine da presa per penetrare nella realtà che li circonda. Con l’obiettivo però di formare uomini, prima ancora che cineasti.

Parte dell’intervista è stata realizzata con il direttore artistico Edoardo Torricella, protagonista come S. Paolo, in “Atti degli Apostoli” di R. Rossellini.

Per avere maggiori informazioni sull’intera iniziativa seguite il link
www.fondazionecsc.it/events_detail.jsp

Ingresso gratuito 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti