Municipi: | Quartiere:

Roberto Pasquale Rutigliano e Carla Mazza vincono la “CorriOlimpiaEur”

La gara si è svolta domenica 11 dicembre 2016, con oltre mille concorrenti

Domenica 11 dicembre 2016 si è svolta a Roma la CorriolimpiaEur, organizzata dalla S.S.D. Olimpia Eur, La manifestazione si è svolta su un circuito di 10.00 km ricavato nelle principali strade dell’EUR. Nella medesima mattinata si è svolta anche una non competitiva di 3 km.

viaLa CorriOlimpiaEur giunta alla quinta edizione, si è guadagnata la fama di “classica” riuscendo a vantare una buona partecipazione sia in termini qualitativi sia quantitativi, con una crescita, dei classificati rispetto all’anno precedente, oltrepassando la quota di 1.000 atleti.

Già dalle prime ore dell’alba Piazza Luigi Sturzo, le Società Sportive interessate alla gara avevano piazzato i propri gazebo, che in quest’occasione oltre a essere utili per il deposito borse, lo sono stati per far rifocillare i propri soci, in considerazione della bassa temperatura.

grupPartenza e arrivo da Viale dell’Astronomia, la strada che fiancheggia lo storico Palazzo Sturzo. Gli atleti si sono mossi alle 9,30 dopo il segnale di partenza effettuato da Pino Gianfreda Speaker nonché giudice federale della FIDAL. Il lungo serpentone si è diretto verso il Palazzo della Civiltà del Lavoro detto “il Museo Quadrato” Viale Ciro il Grande, con il Salone delle Fontane, e dopo la breve discesa del Viale dell’Agricoltura, al secondo chilometro la prima vera salita nel Viale dell’Agricoltura, questo dall’idea del percorso, affascinante ma duro, un continuo saliscendi, durissimi i 700 metri in salita nella parte finale della gara.

grup1Da segnalare la perfetta organizzazione, il percorso ben delineato da quello del traffico automobilistico, e ben controllato nei punti cruciali, dagli addetti al  volontariato della zona.  Preciso il rifornimento al quinto chilometro, la scioltezza delle numerose premiazioni a fine gara: assoluti i primi 4 uomini e le prime 4 donne, di categoria i primi 3 sia uomini che donne fino alla categorie FIDAL SM 80.

Classifiche uomini: 1° Roberto Pasquale Rutigliano A.S.D. OlimpiaEur Camp 00:32:36, seguito da Giacomo Marcelli Podisti Valmontone 00:34:05 seguito per il terzo posto da Davide Di Folco 00:34:37.

Donne: Vince Carla Mazza A.S. Amatori Villa Pamphili 00:38:29 per il secondo posto Virginia Petrei A.S.D. ACSI Italia Atletica 00:38:56 al terzo posto si è classificata Roberta Biagiotto ( 00:39:12)


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati