Selezione dei film finalisti per la II edizione del Tropea Film Festival

Ecco i 35 selezionati che saranno proiettati al Teatro del Porto di Tropea dal 23 al 30 agosto 2008
Comunicato stampa - 28 Maggio 2008

Le iscrizioni dei film per partecipare alla seconda edizione del Tropea Film Festival sono state 239. Questi i 35 film finalisti selezionati che saranno proiettati al Teatro del Porto di Tropea dal 23 al 30 agosto 2008:

LUNGOMETRAGGI: Il rabdomante – regia Fabrizio Cattani; Liberarsi (figli di una rivoluzione minore) – regia Salvatore Romano; Fate e transistor – regia Giovanni Sole; …e dopo cadde la neve – regia Donatella Baglivo; L’uomo giusto – regia Tony Trupia; E’ tempo di cambiare – regia Fernando Muraca.

CORTI: La giornata di Eva – regia Clara Salgano; Mantra d’attesa – regia E. Policanti, V. Brini; Torno subito – regia Alessandro Grande; Porque hay cosas que nunca se olvidan – regia Lucas Figueroa; Come muoiono le foglie – regia Daniele Suraci; Ogni giorno – regia Francesco Felli; Lost in Montanaro – regia Andrea Canepari; L’oro rosso – regia Cesare Fragnelli; Valzer in quattro tempi – regia Sabrina Bonaiti; Pattaya è il paradiso – regia Paky Perna; Il caso Ordero – regia Marzio Mirabella; Vietato Fermarsi – regia Pierluigi Ferrandini; Nyah – regia Marialuisa Garito; Non aspettarmi più – regia Daniele Lince; Da cuore a cuore – regia Ilaria Godani; Rewind – regia Daniele Santonicola; Volo di un pettirosso – Luca Fortino; Aurora boreale in bianco e nero – regia Cristian Di Croce; Come le formiche – regia Alessio De Leonardis; Sunrise – regia Alessandro Tresa; November 20th 1989 – regia Luca Pascuccio; Collaudo – regia Andrea Giuseppe Muratore; Tutto brilla – regia Massimo Cappelli; Gli occhi di Djamel – regia David Casals.

DOCUMENTARI: La nostra terra. praticamente – regia Michele D’Ignazio; Sotto il cielo di Ahmedabad – regia Francesca Lignola, Stefano Rebecchi; Four Corners – regia Werther Germondari, Maria Laura Germondari; Fuggire d’Amore – regia Gaetano di Lorenzo; La strada di Oana – regia Kristian Gianfreda.

Come già successo nella scorsa edizione, oltre la metà dei film vagliati dalle commissioni avrebbe meritato di essere selezionata, questo a riprova che il cinema italiano per quanto concerne capacità tecniche ed artistiche non è secondo a nessun altro paese. Su questo ed altri temi si parlerà nella conferenza stampa di presentazione fissata per il 28 giugno prossimo alle ore 16,30 a Tropea, presso la Biblioteca Comunale.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti