Serate di cinema a Palazzo Valentini

Proiezioni gratuite dal 7 agosto sino al 28 agosto 2009
di Maria Giovanna Tarullo - 7 Agosto 2009

Il presidente dell’Amministrazione provinciale di Roma Nicola Zingaretti, in collaborazione con l’Anec del Lazio (associazione degli esercenti cinema) a partire da venerdi 7 agosto 2009 sino al 28 agosto; trasformerà il cortile interno della sede della Provincia di Roma in una sala cinematografica.

La manifestazione cinematografica "Serate di cinema a Palazzo Valentini" ospiterà gratuitamente (sino ad esaurimento posti) i cittadini della capitale, per la proiezione dei film che nella stagione appena conclusa hanno ottenuto un grande successo di pubblico e critica.

Tra i diciotto film scelti per la proiezione troviamo titoli come "Il divo" di Paolo Sorrentino e "Caos calmo" di Antonello Grimaldi, ma anche grandi successi internazionali come "In questo mondo libero" di Ken Loach e "Juno" di Reitman che ha ottenuto il premio come miglior film al Festival internazionale del cinema di Roma.

Il presidente Nicola Zingaretti ha dichiarato: "Da un anno lavoriamo perché la Provincia, anche nell’offerta delle sue strutture, sia sempre più un luogo aperto. Con questa iniziativa il cortile di palazzo Valentini si trasforma in una sala cinematografica aperta gratuitamente ai turisti e ai romani. Sono giorni in cui si sta discutendo dei rischi dei tagli che colpirebbero il cinema e in prospettiva le sale cinematografiche. Questa rassegna gratuita è di grande qualità e segnata dal tentativo di rilanciare il cinema come bene popolare, oltre a essere un grande evento culturale e per arricchire l’offerta culturale e creativa della città".

La rassegna si apre venerdi 7 agosto alle 20,30, con la proiezione, del film "Bianco e nero" di Cristina Comencini.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti